Tutti i post con etichetta qualità

Pubblicazione rivista “Il Nodo. Per una pedagogia della persona” sul tema “Per una scuola inclusiva e di qualità”

Categorie: Archivio Rivista
Commenti disabilitati su Pubblicazione rivista “Il Nodo. Per una pedagogia della persona” sul tema “Per una scuola inclusiva e di qualità”
Pubblicazione rivista "Il Nodo. Per una pedagogia della persona. Per una scuola inclusiva e di qualità" - Copertina

Su richiesta della prof.ssa Sandra Chistolini, segnaliamo la pubblicazione del nuovo numero della rivista “Il Nodo. Per una pedagogia della persona” sul tema “Per una scuola inclusiva e di qualità”.
La Rivista fondata nel 1997 da Mario Ferracuti (1930-2014), già docente di pedagogia presso l’Università Cattolica di Milano Sede di Piacenza è apparsa fino al 2013 con il sottotitolo “Scuole in rete”. Nel 2014, per volontà del suo stesso fondatore, il sottotitolo è stato cambiato con “Per una pedagogia della persona”, volendo in tal modo affermare il valore della persona umana nel processo educativo, sempre e dovunque. La missione della Rivista è quella di creare uno spazio di dialogo pedagogico, guidato dall’ascolto, caratterizzato dalla comunicazione efficace, sempre da prediligere, pur nelle grandi difficoltà nelle quali spesso il mondo scolastico e quello universitario si muovono.
“Il Nodo” resta, per il gruppo dirigente che lo continua a realizzare, un valido centro propulsore di quella concezione pedagogica che avvolge la vita nella sua interezza e complessità per guardare oltre gli ostacoli e proporre vie di liberazione sempre perseguibili. La pedagogia che emerge in questo numero e che esce nell’anno della pandemia è veramente quella alla quale ci ispiriamo tutti noi, discepoli di maestri diversi, eppure tutti convinti sostenitori della scuola di qualità. Dalla scuola di qualità ha origine la pedagogia di qualità e viceversa. Pensiero profondo sull’essere dell’uomo nel tempo presente e rilancio valoriale dell’esistere.
Gli articoli che leggiamo nel nuovo numero sono densi e vanno compresi come reazione al distanziamento prodotto dalla crisi sanitaria. Isolare il virus non vuol dire smettere di pensare, e questo ben lo dimostrano l’attività permanentemente svolta, senza interruzioni, nel mondo accademico e nel mondo della scuola. Studiosi italiani ed esteri offrono ampie ed approfondite riflessioni che, partendo da diverse impostazioni teoretiche, spaziano verso orizzonti aperti all’innovazione e al cambiamento.
Le aree tematiche presenti nella Rivista sono:

  • Educare tra visione del mondo e pluralismo della formazione, con i contributi di Mirca Montanari; María Eugenia Picco; Raffaela Tore
  • Le dimensioni dell’integrazione tra scuola e società, esaminate dai contributi di Wolfgang Rank, che introduce i lavori dell’incontro annuale 2019 del SIESC, Secrétariat International des Enseignants Secondaires Catholiques, con i relatori Christian Klar e Wolfgang Mazal; Claudio Pignalberi; Andrea Traverso
  • La ricerca universitaria sui nuovi percorsi di inclusione, emergente dai contributi di Eugenio Cerilli; Valentina Paola Cesarano; Viviana De Angelis, Giuseppe Elia, Michele Lucivero, Pasquale Rubini; Valerio Ferrero
  • Memoria costituzionale e proposte di cittadinanza attiva, evidenziabili nei contributi di Alfonso Barbarisi e Mario Morcellini che, quali esponenti dell’AIDU Associazione Italiana Docenti Universitari, ricordano i settanta anni dalla promulgazione della Carta Costituzionale; Elisa Maia; Veronica Riccardi
  • Gli indicatori disciplinari per migliorare comprensioni, prestazioni e risultati, riscontrabili nei contributi di Roberto Cipriani; Stefano de Nichilo; Alessandra Lo Piccolo, Marta Mingrino, Viviana Maria Passaniti; Carlo Macale, Francesca Scrocca; Paolo Nitti, Micaela Grosso.

Per maggiori informazioni: http://www.sandrachistolini.it/?p=5484

Call for papers “Il Nodo. Per una pedagogia della persona” sul tema “Per una scuola inclusiva e di qualità”

Categorie: Archivio Call
Commenti disabilitati su Call for papers “Il Nodo. Per una pedagogia della persona” sul tema “Per una scuola inclusiva e di qualità”

Su richiesta della prof.ssa Sandra Chistolini, segnaliamo la call for paper per la rivista “Il Nodo. Per una pedagogia della persona” sul tema “Per una scuola inclusiva e di qualità”, numero speciale, anno XXIV, n. 50, Dicembre 2020.
Il numero 50 anno 2020 de “Il Nodo. Per una pedagogia della persona” è dedicato a riflessioni, approfondimenti, ricerche sul tema Per una scuola inclusiva e di qualità. Considerata la natura pedagogica ed interdisciplinare della Rivista, sono accolti contributi di studiosi ed esperti, italiani ed esteri, afferenti ad ogni disciplina scientifica, con particolare riferimento alle finalità di presenza universitaria associativa dell’AIDU, Associazione Italiana Docenti Universitari, fondata dal pedagogista emerito Luciano Corradini.
Inviare gli articoli a [email protected] entro il 31.05.2020. Per le citazioni e la bibliografia fare riferimento alla sesta edizione dello stile APA https://owl.purdue.edu/owl/research_and_citation/apa_style/apa_formatting_and_style_guide/reference_list_basic_rules.html.
Gli Autori possono seguire come esempio Il Nodo 49-2019 disponibile al link http://www.sandrachistolini.it/?p=5484&page=2.
Per maggiori informazioni: http://www.sandrachistolini.it/?p=5484.

Call

Tavola rotonda “Formazione e reclutamento insegnanti. Sfide per la qualità dell’istruzione” – 24 febbraio, Roma

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Tavola rotonda “Formazione e reclutamento insegnanti. Sfide per la qualità dell’istruzione” – 24 febbraio, Roma

Su richiesta dei proff. Carlo Cappa, Massimo Baldacci, Cristiano Corsini, Elisabetta Nigris, segnaliamo la tavola rotonda “Formazione e reclutamento insegnanti. Sfide per la qualità dell’istruzione”.
La tavola rotonda, con la partecipazione di Carlo Cappa, Gabriella Agrusti, Massimo Baldacci, Cristiano Corsini, Andrea Gavosto, Elisabetta Nigris e Mariano Venanzi, si terrà in data 24.02.2020 dalle ore 15.00 a Roma, presso l’Aula “Sabatino Moscati”, Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (via Columbia, 1).

Locandina