Tutti i post con etichetta pedagogia

Cerimonia “Ti racconto un ospite inatteso” – 8 settembre, Roma

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Cerimonia “Ti racconto un ospite inatteso” – 8 settembre, Roma

Su richiesta della prof.ssa Sandra Chistolini, segnaliamo la cerimonia “Ti racconto un ospite inatteso”.
Il cerimonia si svolgerà in data 08.09.2020 dalle ore 17.30 a Roma, presso il Campidoglio.
In relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19 il Fondo Pizzigoni, presente nel Dipartimento di Scienze della Formazione, ha promosso iniziative di formazione degli insegnanti in alcune scuole all’aperto del XIII Municipio di Roma. L’Università e le Scuole hanno rilevato l’importanza di rispondere adeguatamente all’impegno pedagogico di accompagnare i bambini durante la quarantena raccogliendo, a distanza, le narrazioni espresse con disegni e pensieri. Con riferimento al metodo sperimentale di Giuseppina Pizzigoni è stato sviluppato il “Progetto Coronavirus nella Scuola dell’Infanzia all’Aperto”, concluso con la Trilogia sul COVID-19. I tre volumi, pubblicati nell’ambito della ricerca scientifica condotta dalla professoressa Sandra Chistolini, saranno presentati in Campidoglio il giorno 8/9/2020 alla presenza del Sindaco di Roma, di altre autorità, di insegnanti, genitori e bambini. La produzione della Trilogia rappresenta un traguardo importante, di indubbio pregio, di grande valore sociale e culturale, soprattutto per la stretta collaborazione che ne ha permesso la realizzazione. Genitori e Bambini hanno risposto con sollecitudine alla proposta degli insegnanti contrastando gli effetti di isolamento indotti dall’emergenza da COVID-19. I bambini hanno scoperto l’insegnamento a distanza come pedagogia della “vicinanza”, rispondendo con entusiasmo e spirito di partecipazione. Hanno prodotto riflessioni molto interessanti dal punto di vista dello sviluppo del pensiero e hanno dato voce a processi empatici e di solidarietà sociale. Hanno imparato e dimostrato come essere cittadini attivi. Hanno compreso il decalogo del coronavirus, lo hanno divulgato, lo hanno memorizzato e condiviso. Il grande pregio di questo progetto è l’essere partito immediatamente raccogliendo da subito l’invito a non disperdere la ricchezza dell’universo infantile attratto dal fatto nuovo che rimescolava le esistenze di tutti.
Per maggiori informazioni: http://www.sandrachistolini.it/?p=173

Locandina

Pubblicazione nuovo numero rivista “RPD. Studi di Pedagogia e Didattica”

Categorie: Archivio Rivista
Commenti disabilitati su Pubblicazione nuovo numero rivista “RPD. Studi di Pedagogia e Didattica”

Su richiesta del prof. Alessandro Tolomelli, segnaliamo la pubblicazione nuovo numero rivista “RPD. Studi di Pedagogia e Didattica”. La rivista del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università degli Studi di Bologna ospita articoli in italiano e inglese.
Per accedere al blog: https://rpd.unibo.it

Pubblicazione rassegna di articoli “Emergenza pandemica e questioni educative”

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Pubblicazione rassegna di articoli “Emergenza pandemica e questioni educative”

Su richiesta del prof. Alessandro Tolomelli, segnaliamo la pubblicazione della rassegna di articoli (in forma divulgativa) “Emergenza pandemica e questioni educative”, prodotti da docenti e ricercatori/trici del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università degli Studi di Bologna, nei quali vengono sviluppate riflessioni, idee, proposte, prospettive critiche sulle emergenze di ambito educativo generate dalla pandemia covid-19.
Per maggiori informazioni: https://edu.unibo.it/it/terza-missione/formazione?fbclid=IwAR3Eocwv4DsmmB4vXaAKbJzbRUELuuZQcpqTLWoZOEaxJWudZx6V5NooEhY

 

Nuova collana editoriale di pedagogia “Pedagogia anima mundi”

Categorie: Archivio Rivista
Commenti disabilitati su Nuova collana editoriale di pedagogia “Pedagogia anima mundi”

Su richiesta dei proff. Mario Caligiuri, Simonetta Polenghi e Maria Grazia Riva, segnaliamo la nuova collana editoriale di pedagogia “Pedagogia anima mundi” edita da Rubbettino, direttore Mario Caligiuri.
“Pedagogia anima mundi” è il titolo della nuova collana editoriale appena promossa dalla Rubbettino per contribuire a un profondo cambiamento della cultura nazionale, affidandone la direzione a Mario Caligiuri, ordinario di pedagogia generale all’Università della Calabria. Caligiuri così la spiega: “La democrazia è in crisi e occorre trovare le strategie per ridarle anima e senso. Con tutti i limiti, l’educazione rimane lo strumento principale per mantenere l’uomo al centro dell’universo. Gli studenti e la società sono profondamente cambiati ma noi continuiamo a insegnare nelle scuole e nelle università sostanzialmente come si fa dal Medioevo. Oggi la pedagogia puo rappresentare la regina delle scienze, a condizione di una trasformazione profonda, aprendosi all’apporto di altri saperi a cominciare dalle neuroscienze e dall’intelligenza artificiale. Non possiamo più formare professioni destinate alla disoccupazione perenne oppure lavoratori che producano un reddito per consumare, alimentando la società della disinformazione e della sorveglianza. La pedagogia dunque come punto di incontro delle scienze e territorio di costanti sperimentazioni educative. A questo criterio risponde il comitato scientifico della collana che raggruppa studiosi e operatori dell’educazione di livello internazionale. Occorre volare alto per oltrepassare i decrepiti steccati disciplinari che hanno isterilito l’università italiana”. “Una novità editoriale di assoluto rilievo – ha dichiarato l’editore Florindo Rubbettino – sia per l’obiettivo di dare un contributo di rinnovamento alla disciplina, sia per il profilo del Comitato Scientifico e del suo direttore”. Del comitato scientifico fanno parte significativi esponenti della pedagogia italiana come Simonetta Polenghi, Direttrice del Dipartimento di Pedagogia dell’Università “Cattolica” di Milano e Presidente della Società Italiana di Pedagogia e Maria Grazia Riva, Direttrice del Dipartimento di Scienze Umane per la formazione “Riccardo Massa” dell’Università Milano Bicocca e Presidente della Conferenza Universitaria Nazionale di Scienze della Formazione. C’è poi Raffaella Rumiati della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, una delle più importanti studiose di neuroscienze cognitive a livello internazionale. Seguono Andrea Gavosto, Direttore della Fondazione “Giovanni Agnelli” che si occupa in modo costante da anni dell’istruzione in Italia; Claudio Gentili che è stato Direttore Education di Confindustria dal 1992 al 2017, occupandosi costantemente del rapporto tra occupazione e lavoro; Piero Dominici, Fellow della World Academy of Art & Science degli Stati Uniti e Direttore Scientifico del Complexity Education Project dell’Università di Perugia. Di rilievo è anche la componente internazionale del Comitato scientifico rappresentata da Derrick De Kerckhove, dell’Università di Toronto, uno degli allievi più noti di Marshall McLuhan; Concepción Naval, Ordinaria di Teoría dell’educazione e già prorettrice dell’Università della Navarra; Ehrenhard Skiera, professore Emerito di Pedagogia generale all’Università tedesca di Flensburg.

Call per la rivista “RSE – Rivista di Storia dell’Educazione” sul tema “Maria Montessori, i suoi tempi e i nostri anni. Storia, vitalità e prospettive di una pedagogia innovativa”

Categorie: Archivio Call
Commenti disabilitati su Call per la rivista “RSE – Rivista di Storia dell’Educazione” sul tema “Maria Montessori, i suoi tempi e i nostri anni. Storia, vitalità e prospettive di una pedagogia innovativa”

Su richiesta dei proff. Fulvio De Giorgi e Paola Trabalzini, segnaliamo la call per la rivista “RSE – Rivista di Storia dell’Educazione” sul tema “Maria Montessori, i suoi tempi e i nostri anni. Storia, vitalità e prospettive di una pedagogia innovativa”.
Questa Call per un numero monotematico intende proporre una riflessione storica sulle molte variabili che caratterizzano le realizzazioni della Pedagogia e del Movimento di Maria Montessori dalla fine del XIX secolo ai nostri anni, evidenziando le relazioni umane, professionali e culturali tra lei, il suo pensiero e le istituzioni, gli educatori, gli intellettuali più rilevanti in Italia e all’estero. Principali aree tematiche previste per la Call:

  1. L’influenza della pedagogia montessoriana sul pensiero educativo italiano nel ventesimo secolo con particolare riguardo alle relazioni tra il movimento montessoriano e la società “Umanitaria”, le istituzioni educative cattoliche, le ricerche accademiche di natura pedagogica e il movimento teosofico.
  2. La ricostruzione storica – attraverso materiali d’archivio ed editoriali dei manoscritti e delle pubblicazioni di Maria Montessori e dei suoi primi seguaci (testi pedagogici e didattici, periodici, relazioni, lettere e memorie).
  3. La storia del metodo montessoriano in Italia: i suoi risultati, la sua diffusione ed evoluzione nel tempo (dalle scuole per la prima infanzia ai seguenti gradi scolastici), le sue relazioni con altri movimenti educativi coevi (scuole all’aperto, metodo Agazzi, scuola fascista e post-fascista, movimenti educativi contemporanei).
  4. La storia dei percorsi di formazione per educatori e insegnanti montessoriani, a partire dal primo corso tenuto dalla Montessori stessa nel 1909, passando attraverso l’Opera Nazionale Montessori, il Centro Internazionale Studi Montessoriani, l’Association Montessori Internationale, il Centro Nascita Montessori, ecc.
  5. L’evoluzione storica e la diffusione degli arredi e dei materiali montessoriani, anche in relazione alle originali caratteristiche architettoniche suggerite e stimolate dal metodo educativo in questione.

Per maggiori informazioni: https://new.cirse.it/2020/02/19/cfp-rse-rivista-di-storia-della-educazione-n-2-2021/

Call

Call for papers per il Convegno internazionale “Rosmini e la pedagogia” – 15-16 ottobre, Trento

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Call for papers per il Convegno internazionale “Rosmini e la pedagogia” – 15-16 ottobre, Trento

Su richiesta del prof. Fulvio De Giorgi, segnaliamo la call for papers per il Convegno internazionale “Rosmini e la pedagogia”.
Il convegno, promosso dal Centro Studi e Ricerche “Antonio Rosmini”, si terrà dal 15.10.2020 al 16.10.2020 a Trento, presso l’Università degli Studi di Trento.
Le domande dei candidati dovranno essere inviate entro le ore 12 del 24.07.2020 all’indirizzo info@centrostudirosmini.it.

Call

Seminario “Le tecnologie digitali al servizio della persona. Un dialogo interdisciplinare in Didattica e Pedagogia speciale” – 20 febbraio, Messina

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminario “Le tecnologie digitali al servizio della persona. Un dialogo interdisciplinare in Didattica e Pedagogia speciale” – 20 febbraio, Messina

Su richiesta della prof.ssa Anna Maria Murdaca, segnaliamo il seminario “Le tecnologie digitali al servizio della persona. Un dialogo interdisciplinare in Didattica e Pedagogia speciale”.
Il seminario, nell’ambito delle attività didattiche del Corso di Specializzazione per le attività di Sostegno agli alunni con disabilità, si terrà in data 20.02.2020 dalle ore 09.00 a Messina, presso il Polo didattico Aulario dell’Università degli Studi di Messina (via Pietro Castelli).
Tra gli gli altri, è intervenuto il dr. Luigi Felice Cuturi, ricercatore del Center for Human Technologies di Genova, con una relazione dal titolo: “Dalle Neuroscienze alla tecnologia-riabilitazione e insegnamento multisensoriale nelle disabilità visive”.

Locandina

Call della rivista “Education Sciences & Society” dal titolo “Pedagogia dell’oggi. Le sfide del presente. Percorsi di ricerca”

Categorie: Archivio Call
Commenti disabilitati su Call della rivista “Education Sciences & Society” dal titolo “Pedagogia dell’oggi. Le sfide del presente. Percorsi di ricerca”

Su richiesta del prof. Massimiliano Stramaglia, segnaliamo la call della rivista “Education Sciences & Society” dal titolo “Pedagogia dell’oggi. Le sfide del presente. Percorsi di ricerca”, curata dai Professori Michele Corsi e Massimiliano Stramaglia.

Call

Giornata di Studi “‘La lingua che fa eguali’. In dialogo con Don Lorenzo Milani” – 6 Novembre, Salerno

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di Studi “‘La lingua che fa eguali’. In dialogo con Don Lorenzo Milani” – 6 Novembre, Salerno

Su richiesta delle Prof.sse Marinella Attinà e Paola Martino, segnaliamo la giornata di studi “‘La lingua che fa eguali’. In dialogo con Don Lorenzo Milani”.
La giornata di studi, tesa a richiamare la persistente attualità e i motivi di discontinuità della figura di Don Lorenzo Milani, attraverso un confronto fra diversi sguardi disciplinari, si terrà in data 06.11.2019 dalle ore 10.00 a Salerno, presso l’aula C 11 dell’Università degli Studi di Salerno.
La giornata di studi, pur non trascurando la ricchezza interdisciplinare che la figura dell’educatore di Barbiana evoca, tenterà di porsi come occasione di incontro e riflessione non solo accademica. Sarà, infatti, prevista la partecipazione di molte scuole che hanno più volte sollecitato un evento volto a rammemorare l’esperienza educativa e ‘sperimentale’ tenuta a battesimo dal pedagogista e Maestro fiorentino.
L’iniziativa culturale, sostenuta dal Dipartimento di Scienze umane, filosofiche e della Formazione dell’Università di Salerno, si aprirà con i saluti del Direttore Prof. Maurizio Sibilio.
L’evento, promosso dalle cattedre di Pedagogia generale e Pedagogia dell’infanzia delle Prof.sse Attinà e Martino, vedrà la presenza di Edoardo Martinelli, allievo di Don Lorenzo Milani e coautore di Lettera a una professoressa, al quale sarà affidata la “prolusione” della giornata.
Interverranno i Proff. Leonardo Acone, Marinella Attinà, Paola Martino e Giuseppe Maria Viscardi dell’Università di Salerno.

Locandina

Convegno “Ricordo di Giuseppe Mari. La coerenza pedagogica” – 14 novembre, Milano

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno “Ricordo di Giuseppe Mari. La coerenza pedagogica” – 14 novembre, Milano

Su richiesta della Prof.ssa Simonetta Polenghi, segnaliamo il convegno “Ricordo di Giuseppe Mari. La coerenza pedagogica”.
Il convegno in ricordo del prof. Giuseppe Mari si terrà in data 14.11.2019 dalle ore 09.30 alle ore 16.30 a Milano, presso la Sala Negri da Oleggio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (largo Gemelli, 1).
In mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, si svolgerà un convegno in cui, dopo i saluti istituzionali dei proff. Pati e Polenghi, interverranno i proff. Chiosso, Zanniello, Moscato e Laneve. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.00, sarà presentato il libro “Education and ‘Pädagogik’. Philosophical and Historical Reflections (Central, Southern and South-Eastern Europe)” dedicato alla memoria del prof. Mari. Saranno presenti i curatori del volume, i proff. Kudláčová e Rajský dell’Università di Trnava (Slovacchia), e il prof. Canales Serrano dell’Università Complutense di Madrid (Spagna).

Brochure