ZigaForm version 6.1.2
Call for Paper Convegno Internazionale "L'era dell'Intelligenza Artificiale e della fusione uomo-macchina. Nuove prospettive del sapere umanistico e socio-pedagogico" - 19-21 settembre, Alghero (Sassari) - Call

Call for Paper Convegno Internazionale “L’era dell’Intelligenza Artificiale e della fusione uomo-macchina. Nuove prospettive del sapere umanistico e socio-pedagogico” – 19-21 settembre, Alghero (Sassari)

Call for Paper Convegno Internazionale “L’era dell’Intelligenza Artificiale e della fusione uomo-macchina. Nuove prospettive del sapere umanistico e socio-pedagogico” – 19-21 settembre, Alghero (Sassari)

Su richiesta della prof.ssa Valentina Guerrini, segnaliamo la Call for Paper per il Convegno Internazionale “L’era dell’Intelligenza Artificiale e della fusione uomo-macchina. Nuove prospettive del sapere umanistico e socio-pedagogico”.
Il Convegno, organizzato dall’Università degli Studi di Sassari, si terrà dal 19.09.2024 al 21.09.2024 presso il Complesso dell’ex Ospedale di Santa Chiara, Dipartimento di Architettura Design e Urbanistica dell’Università degli Studi di Sassari (Muralla de l’Hospital, Bastioni Pigafetta, Alghero, Sassari).
Il convegno rappresenterà un’occasione di incontro, di riflessione e scambio di idee e proposte sulle conseguenze dell’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale nelle varie discipline. Accanto a considerazioni ottimistiche su queste tecnologie, che consentono di accedere ad immani quantità di dati e ad una comunicazione pressoché senza confini spazio-temporali, sono sempre più evidenti le disfunzioni legate ad un utilizzo acritico della risorsa internet. Da un lato l’intelligenza artificiale è in grado di elaborare una mole di dati che cresce ogni giorno attraverso le navigazioni dei singoli utenti, il che consente di stabilire correlazioni impensabili e di fornire servizi utilissimi che vanno dai semplici motori di ricerca, alle nostre interazioni sui social, dalla scelta di un acquisto alla selezione dell’informazione politica sino, addirittura, alla diagnostica medica. Tuttavia, tale potente strumento incide fortemente sino a mutare la nostra facoltà di decidere, argomentare le ragioni, dialogare con gli altri e vivere lo spazio pubblico e sociale.
Il tema fondamentale di questo convegno è di indagare le ricadute sociali, politiche, cognitive, pedagogiche e di fruizione delle risorse umane di quel fenomeno che viene genericamente definito fusione uomo-macchina. La ricerca pedagogica, attraverso i vari settori disciplinari, ha un ruolo centrale nel ripensare i modelli formativi e le strategie di insegnamento-apprendimento alla luce di questi cambiamenti epocali, per poter individuare rischi ed opportunità ed attuare metodologie di ricerca e di intervento sempre più democratiche, inclusive e rispondenti ai bisogni formativi attuali.

Call

Articoli correlati