ZigaForm version 6.1.2
Seminario "Il lavoro educativo tra esclusione e inclusione sociale. Ripensare la marginalità" - 10 aprile, Bologna - Locandina

Seminario “Il lavoro educativo tra esclusione e inclusione sociale. Ripensare la marginalità” – 10 aprile, Bologna

Seminario “Il lavoro educativo tra esclusione e inclusione sociale. Ripensare la marginalità” – 10 aprile, Bologna

Su richiesta della prof.ssa Letizia Caronia, segnaliamo il Seminario “Il lavoro educativo tra esclusione e inclusione sociale. Ripensare la marginalità”.
Il Seminario, organizzato dall’Università degli Studi di Bologna, si terrà il 10.04.2024 dalle ore 09.00 alle ore 11.00 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Bologna (Via Filippo Re 6, Bologna) e in streaming tramite piattaforma Microsoft Teams (clicca qui).
In che modo l’inclusione e la marginalità sociale riguardano il mondo dell’educazione? Come si impara a includere o a escludere, a integrare o a marginalizzare, a fare i conti con le differenze, proprie e altrui? Il seminario affronta i complessi temi dell’ inclusione/esclusione, della vulnerabilità e della marginalità sociale con uno sguardo pedagogico che si confronta con essi criticamente. Con un affondo teorico sui meccanismi che sottendono le rappresentazioni sociali e il diffondersi di pregiudizi e stereotipi, si cercherà di prospettare la costruzione simbolica e sociale delle pratiche di inclusione e esclusione. Il seminario vuole essere una occasione per attivare una riflessione sul ruolo dei processi educativi e sulla loro capacità di innescare nuove forme di convivenza e di giustizia sociale; si avrà, inoltre, l’obiettivo di individuare a quali condizioni l’inclusione sociale possa essere agita nella quotidianità del lavoro educativo e nella sua dimensione materiale.
Intervengono: Prof. Alessandro Ferrante (Unimib) e Prof.ssa Benedetta Gambacorti-Passerini (Unimib), co-curatori insieme a Cristina Palmieri (Unimib) del volume “L’educazione e i margini. Temi, esperienze e prospettive per una pedagogia dell’inclusione sociale”; conduce Alessandra Gigli (Unibo).
L’iniziativa costituisce una occasione formativa per le studentesse e gli studenti del corso di Pedagogia e Marginalità Sociale (LM Pedagogia Unibo) ma è aperto a tutti gli interessati con la possibilità di essere seguito on-line (accesso diretto fino a saturazione posti).
Per maggiori informazioni: https://centri.unibo.it/cefeo/it/agenda/seminario-didattico-il-lavoro-educativo-tra-esclusione-e-inclusione-sociale-ripensare-la-marginalita

Locandina

Articoli correlati