ZigaForm version 6.1.2
Ciclo Seminariale "Solitudini, isolamento e organizzazioni nell'età contemporanea" - 9 aprile-22 maggio, Milano - Locandina

Ciclo Seminariale “Solitudini, isolamento e organizzazioni nell’età contemporanea” – 9 aprile-22 maggio, Milano

Ciclo Seminariale “Solitudini, isolamento e organizzazioni nell’età contemporanea” – 9 aprile-22 maggio, Milano

Su richiesta del prof.ssa Micaela Castiglioni, segnaliamo il Ciclo Seminariale “Solitudini, isolamento e organizzazioni nell’età contemporanea”.
Il Seminario, organizzato dal Corso di Educazione degli adulti, Corso di Laurea Magistrale in Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane, e dal Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “R.Massa” dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, si terrà dal 09.04.2023 al 22.05.2023 presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca (Piazza dell’Ateneo Nuovo 1, Milano).
Il focus del Ciclo seminariale riguarda il nesso tra contemporaneità, organizzazioni e solitudini dei soggetti organizzativi. A partire da alcuni motivi della riflessione della psico-socio-analisi di Pagliarani, della concettualizzazione di Bion, di Odgen e della teoria copionale di Berne, ecc., ci si chiederà se i luoghi di lavoro attuali siano attraversati da fenomeni di solitudine, di auto-isolamento o di vera e propria emarginazione. Quali i fattori scatenanti? Contestuali, relazionali, di leadership inadeguata? Può il pensiero innovativo e divergente di un soggetto organizzativo essere la causa di competizioni che sfociano nel suo isolamento? Quali sono i fattori protettivi per fronteggiare tale malessere individuale e in parte collettivo? Tra questi è possibile annoverare l’intervento formativo o di consulenza?
A queste domande si cercherà di rispondere anche attraverso contributi letterari (Primo Levi, Sommersi e Salvati) e filmici.
Non poteva mancare il riferimento alla maggiore diffusione, dopo la pandemia, dello smart-working considerato tra luci e ombre. Situazione ed esperienza lavorativa generatrice anch’essa di solitudine, che depotenzia il senso di appartenenza all’organizzazione?

Locandina

Articoli correlati