Simposio “Tertiary Teaching for the Multilingual University” – 11-12 giugno

Su richiesta dei proff. Liliana Dozza e Michele Cagol, segnaliamo il simposio “Tertiary Teaching for the Multilingual University”.
Il simposio, organizzato dalla Libera Università di Bolzano, si terrà online dal 11.06.2021 al 12.06.2021 su piattaforma Zoom.
L’integrazione di contenuti e lingue nell’istruzione universitaria (ICLHE) è diventata un aspetto fondamentale per l’internazionalizzazione dei programmi di studio (Wilkinson 2004), nonostante la qualità della loro pianificazione e applicazione sia stata talvolta trascurata nella corsa all’internazionalizzazione. Pianificare il contenuto disciplinare in diverse lingue richiede il supporto di specialisti di lingua e di contenuto al fine di raggiungere un equilibrio (Lyster 2007) nella progettazione e nell’applicazione del programma di studio. Tuttavia, un approccio controbilanciato che integra sia le opzioni didattiche basate sul contenuto che quelle incentrate sulla forma rimane una condizione ideale, alle volte molto distante dalla realtà nella quale si svolge l’istruzione terziaria (Costa & Broggini 2017).
Il simposio si propone di affrontare le seguenti domande di ricerca: In che modo l’intreccio fra lingua e contenuto nell’apprendimento cambia la modalità in cui il sapere viene co-costruito? Come si ridefiniscono l’identità ed il ruolo degli insegnanti in contesti ICL/ICLHE? In che modo la collaborazione fra specialisti di lingua e di contenuto promuove una maggiore inclusione per gli studenti? Come può la collaborazione fra ricerca pedagogica e pratica didattica nell’istruzione terziaria condurre a modelli di innovazione (Felisatti & Serbati 2018) per l’istruzione universitaria multilingue?
Non c’è una quota di iscrizione, ma i partecipanti devono pre-iscriversi e riceveranno il link Zoom per accedere all’evento.
Per iscriversi link: https://www.unibz.it/it/events/136690-tertiary-teaching-for-the-multilingual-university

Programma