ZigaForm version 6.1.2
Seminario "Contrastare la povertà educativa nei territori in emergenza. L'esperienza del progetto 'Solo Posti in piedi. Educare oltre i banchi' all'Aquila" - 15 ottobre, L'Aquila

Seminario “Contrastare la povertà educativa nei territori in emergenza. L’esperienza del progetto ‘Solo Posti in piedi. Educare oltre i banchi’ all’Aquila” – 15 ottobre, L’Aquila

Seminario “Contrastare la povertà educativa nei territori in emergenza. L’esperienza del progetto ‘Solo Posti in piedi. Educare oltre i banchi’ all’Aquila” – 15 ottobre, L’Aquila

Su richiesta del prof. Alessandro Vaccarelli, segnaliamo il Seminario “Contrastare la povertà educativa nei territori in emergenza. L’esperienza del progetto ‘Solo Posti in piedi. Educare oltre i banchi’ all’Aquila”.
Il Seminario si terrà il 15.10.2022 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso l’Auditorium Fondazione Carispaq (Corso Vittorio Emanuele II, L’Aquila).
Il seminario sarà un’occasione per riflettere sul tema della povertà educativa nei territori in emergenza e in post-emergenza, attraverso la ricostruzione del quadro teorico di riferimento e la documentazione dell’esperienza del progetto SPINP “Solo posti in piedi. Educare oltre i banchi”, realizzato nella città dell’Aquila a 10 anni dal sisma del 2009. La riflessione proposta prende in considerazione povertà educativa ed emergenze come esperienze “liquide” e interconnesse e si basa su una ricerca che ha interrogato sistematicamente una pluralità di fattori e dimensioni.
Attraverso la condivisione dell’esperienza si vuole proporre un modello progettuale trasferibile per affrontare le emergenze educative in quei territori in cui l’evento catastrofico si manifesta in molteplici modi, enfatizzando condizioni di deprivazione psicoeducativa preesistenti o generandone di nuove, seguendo la necessità di una ricostruzione non solo materiale, ma anche narrativa ed emotiva, dunque immateriale e invisibile, che bene si esercita quando le agenzie educative si muovono nella stessa direzione.
Nell’abito del seminario si presenterà il volume edito da FrancoAngeli che riporta il monitoraggio del progetto.

Locandina

Articoli correlati