ZigaForm version 6.1.2
Pubblicazione dei contributi "La ricerca educativa per la formazione degli insegnanti" - Comunicato Stampa

Pubblicazione dei contributi “La ricerca educativa per la formazione degli insegnanti”

Pubblicazione dei contributi “La ricerca educativa per la formazione degli insegnanti”

Su richiesta del prof. Federico Batini, segnaliamo la Pubblicazione dei contributi e delle ricerche presentati il 27-28.10.2022 al Convegno Nazionale “La ricerca educativa per la formazione degli insegnanti” organizzato dall’Università degli Studi di Perugia e dal Centro InterAteneo di Ricerca Educativa sulla professionalità dell’insegnante (CRESPI) con il patrocinio della Siped (Società Italiana di Pedagogia) e della Sird (Società Italiana di Ricerca Didattica).
Si tratta di una selezione dei contributi e delle ricerche sulla didattica presentati al convegno perugino, a cui hanno preso parte oltre trecento ricercatrici e ricercatori di pedagogia, centinaia di professori provenienti da oltre 30 atenei italiani e insegnanti dagli istituti scolastici di tutta Italia. Tre Riviste di Classe A hanno ospitato un’accurata selezione dei contributi in tre numeri speciali. Tra i tanti temi trattati: sviluppo delle competenze dei docenti, benessere degli studenti, inclusione, equità educativa, diritti, parità di genere e rispetto delle identità e degli orientamenti, valutazione formativa.
Di seguito i link per la consultazione:

  1. RicercAzione vol 15 n.1 https://ricercazione.iprase.tn.it/issue/view/42
  2. Annali online della didattica e della formazione docente V. 15 N. 25 https://annali.unife.it/adfd/issue/view/312
  3. Lifelong, Lifewide Learning (LLL), Vol. 19, N. 42 http://www.edaforum.it/ojs/index.php/LLL/issue/view/44

Si ringraziano gli autori e le autrici per il loro prezioso lavoro, i direttori e le direttrici delle riviste che hanno ospitato i numeri speciali, le redazioni delle riviste stesse e i docenti e le docenti coinvolti negli studi e nelle esperienze che hanno animato il dialogo e che lo continueranno a scuola.

Comunicato Stampa

Articoli correlati