ZigaForm version 6.1.2
Lezione Aperta "Figure di disabilità nella letteratura per l'infanzia. Un percorso storico" - 15 maggio, Milano - Locandina

Lezione Aperta “Figure di disabilità nella letteratura per l’infanzia. Un percorso storico” – 15 maggio, Milano

Lezione Aperta “Figure di disabilità nella letteratura per l’infanzia. Un percorso storico” – 15 maggio, Milano

Su richiesta della prof.ssa Simonetta Polenghi, segnaliamo la Lezione Aperta “Figure di disabilità nella letteratura per l’infanzia. Un percorso storico”.
La Lezione, inserita all’interno dell’insegnamento di “Storia dell’educazione speciale”, tenuto dalla prof.ssa Simonetta Polenghi al Corso di Laurea Magistrale in “Consulenza pedagogica per la disabilità e la marginalità” della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, si terrà il 15.05.2023 dalle ore 13.45 alle ore 15.30 presso l’Aula Ol.205 “Smeraldo” dell’Università Cattolica del Sacro (Via Olona 2, Milano).
Sullo sguardo educativo nei riguardi delle persone disabili grava anche il portato dell’immaginario collettivo e delle sue stratificazioni storico-simboliche. Su tale questione si incentra la lezione aperta “Figure di disabilità nella letteratura per l’infanzia. Un percorso storico”.
Interverrà Silvia Pacelli, dottoranda di ricerca in “Teoria e ricerca educativa e sociale” per il curriculum “Teoria e storia della pedagogia, dell’educazione, della letteratura per l’infanzia” presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre (tutor: prof.ssa Chiara Lepri). La relatrice si soffermerà, in particolare, sulle rappresentazioni della disabilità veicolate da alcuni dei più noti testi di letteratura per l’infanzia italiani pubblicati dalla seconda metà dell’Ottocento al 2020. Dall’intervento emergeranno spunti di riflessione contenutistica e metodologica.
All’interno di tale itinerario formativo, il contributo offerto dalla dott.ssa Pacelli rappresenta un significativo approfondimento di questioni in parte già esaminate, ma apre anche a nuovi punti di vista tematici ed interpretativi, utili non solo per gli studenti del corso ma anche per tutti coloro che sono interessati al tema.

Locandina

Articoli correlati