ZigaForm version 6.1.2
Festival "Pedagogia Generativa e Comunità Pensanti" - 5-7 luglio, Sant'Angelo dei Lombardi (Avellino) - Locandina

Festival “Pedagogia Generativa e Comunità Pensanti” – 5-7 luglio, Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino)

Festival “Pedagogia Generativa e Comunità Pensanti” – 5-7 luglio, Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino)

Su richiesta della Prof.ssa Emiliana Mannese, segnaliamo la 1^ Edizione del Festival “Pedagogia Generativa e Comunità Pensanti”, diretto dalla prof.ssa Emiliana Mannese.
Il Festival, organizzato dall’Osservatorio sui Processi Formativi e l’Analisi Territoriale, Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione dell’Università degli Studi di Salerno, in partenariato con il Comune di Sant’Angelo dei Lombardi e l’Area Interna Città dell’Alta Irpinia, si terrà dal 05.07.2024 al 07.07.2024 presso l’Abbazia del Goleto di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino).
Il Festival costituisce una delle azioni progettuali messe in campo dalla Cattedra UNESCO “Generative Pedagogy and Educational Systems to Tackle Inequality” – Chair holder prof.ssa Emiliana Mannese, e si pone l’obiettivo di promuovere una cultura pedagogica generativa di apprendimento e pensiero, dialogo e riflessione, che, nell’intersezione tra territorio, cinema, musica e scienza, possa promuovere lo sviluppo della singolarità dei Talenti e ispirare il pensiero generativo per la co-costruzione di Comunità Pensanti (Violante, Mannese, Buttafuoco, 2021). Il Festival si caratterizza per un’impostazione transdisciplinare, fondata sull’epistemologia complessa della pedagogia generativa che, in quanto scienza di orizzonte (Mannese, 2023), legge e interpreta la complessità dell’Umano nella sua relazione dinamico-plastica con il Sistema-Mondo (Mannese, 2022, 2023, 2024).
L’evento è dedicato a una riflessione sul paradigma della Pedagogia Generativa e del Sistema-Mondo (Mannese, 2011, 2016, 2019, 2021, 2023, 2024), che fonda scientificamente il Protocollo Metodologico di Orientamento Generativo e dei Sistemi Organizzativi già applicato in numerosi progetti nazionali. Questa metodologia costituisce un insieme di azioni incarnate e pratiche educativo-formative per la progettazione e realizzazione di modelli pedagogici e metodi didattici generativi ed efficaci, volti alla riduzione dei divari territoriali, delle ineguaglianze sociali e delle povertà̀ educative (Mannese, Lombardi, 2024), per la creazione di nuovi ambienti di apprendimento, nei quali gli eventi epigenetici divengono setting pedagogicamente connotati in cui prendono forma autentiche Comunità Pensanti. All’interno del programma si inscrive la Summer School “Pedagogia e Orientamento Generativo. Costruire Comunità Pensanti”, diretta dalla prof.ssa Maria Grazia Lombardi.
La Scuola Estiva è rivolta a giovani ricercatori, dottorandi, dottori di ricerca, assegnisti e esperti di settore e mira a promuovere lo scambio di idee e conoscenze, favorire la formazione di reti collaborative e sviluppare nuove prospettive nel campo pedagogico dell’Orientamento Generativo. All’evento prenderanno parte numerosi studiosi italiani e di provenienza internazionale, rappresentanti delle istituzioni, scuole e altri esperti del settore che con il loro contributo arricchiranno il programma scientifico e culturale del Festival.

Locandina

Articoli correlati