Tutti i post con etichetta radicalizzazione

Convegno internazionale “Transformative Learning and Radicalization. The Educational Displacement Model of Radicalization” – 20 maggio

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno internazionale “Transformative Learning and Radicalization. The Educational Displacement Model of Radicalization” – 20 maggio
Webinar "Transformative Learning and Radicalization. The Educational Displacement Model of Radicalization" - 20 maggio - Locandina

Su richiesta dei proff. Fabbri Loretta, Romano Alessandra , Claudio Melacarne, segnaliamo il convegno internazionale “Transformative Learning and Radicalization. The Educational Displacement Model of Radicalization”.
Il convegno, organizzato dall’Università degli Studi di Siena, si terrà online in data 20.05.2021 dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
Il convegno vedrà la partecipazione in qualità di keynote speaker della Prof.ssa Victoria Marsick, Professor of Education/Co-Director J. M. Huber Institute, Program Director of Adult Learning, Teachers College, Columbia University, e della Prof.ssa Amra Sabic-El-Rayess, Associate Professor of Practice, Teachers College, Columbia University. Il convegno, organizzato dai proff. Alessandra Romano e Claudio Melacarne, esplorerà il contributo della teoria dell’apprendimento trasformativo allo studio dei processi di radicalizzazione e de-radicalizzazione a partire dalle ricerche condotte in ambito internazionale. L’iniziativa apre il ciclo di convegni che si svolgeranno fino al mese di novembre 2021 nell’ambito delle attività previste per la seconda annualità del progetto Forward, progetto di Formazione, ricerca e sviluppo di strategie “Community Based” per facilitare e supportare le pratiche di convivenza nei contesti multietnici, finanziato dal M.I.U.R (ID 85901).
È possibile iscriversi al link seguente: https://forms.gle/qMCobDfEv5pcmA7s8
È previsto attestato di partecipazione.
Per maggiori informazioni: https://www.dsfuci.unisi.it/it

Locandina

Call for papers rivista “Rivista Italiana di Educazione Familiare” sul tema “Il ruolo delle donne nella prevenzione della radicalizzazione e dei comportamenti antisociali nei contesti familiari”

Categorie: Archivio Call
Commenti disabilitati su Call for papers rivista “Rivista Italiana di Educazione Familiare” sul tema “Il ruolo delle donne nella prevenzione della radicalizzazione e dei comportamenti antisociali nei contesti familiari”

Su richiesta delle prof.sse Raffaella Biagioli e Clara Silva, segnaliamo la call for papers per la rivista “Rivista Italiana di Educazione Familiare” sul tema “Il ruolo delle donne nella prevenzione della radicalizzazione e dei comportamenti antisociali nei contesti familiari”.
La scadenza per l’invio dei contributi è il 28.02.2021.
Per maggiori informazioni: https://oaj.fupress.net/index.php/rief/index

Call

Festival dell’educazione “Processi di radicalizzazione e pratiche di inclusione” 3-5 giugno, Arezzo

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Festival dell’educazione “Processi di radicalizzazione e pratiche di inclusione” 3-5 giugno, Arezzo

Su richiesta della Prof.ssa Loretta Fabbri, segnaliamo il festival dell’educazione “Processi di radicalizzazione e pratiche di inclusione”.
L’evento si terrà dal 03.06.2019 al 05.06.2019 a Arezzo, presso l’Aula Magna, Campus del Pionta, dell’Università degli Studi di Siena, sede di Arezzo (viale Cittadini, 33)
Il Dipartimento di Scienze della Formazione, Scienze Umane e della Comunicazione Interculturale dell’Università di Siena presenta il Festival dell’educazione 2019. Giunto alla sua terza edizione, il festival ospita scrittori, imprenditori, performer ed esponenti della società civile all’interno della splendida cornice del Campus del Pionta. Per l’edizione 2019, il Festival rientra all’interno delle iniziative di FORWARD, progetto del Dipartimento finanziato dal MIUR (ID85901) volto a prevenire i fenomeni di radicalizzazione e a supportare l’integrazione attraverso la formazione, la ricerca e le strategie per lo sviluppo di comunità inclusive.
Gli ospiti si confronteranno, dunque, su processi di radicalizzazione e pratiche di inclusione, in linea con le tematiche del progetto. Il festival si articola in dibattiti, presentazioni e performance e si rivolge non solo agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, ma anche all’intera cittadinanza e in particolare a coloro che guardano al futuro con passione, con la convinzione che l’educazione sia la chiave per generare cambiamenti individuali e collettivi.
Per maggiori informazioni: https://www.festivaleducazioneunisi.it

Locandina