Tutti i post con etichetta presentazione volume

Presentazione volume “Medicina Narrativa. Onorare le storie di malattia” – 12 luglio, Pisa

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “Medicina Narrativa. Onorare le storie di malattia” – 12 luglio, Pisa

Su richiesta della Prof.ssa Micaela Castiglioni, segnaliamo la presentazione del volume “Medicina Narrativa. Onorare le storie di malattia”, a cura d Micaela Castiglioni, Raffaello Cortina Milano, 2019.
La presentazione si svolgerà durante il seminario “La medicina narrativa e le storie di malattia e di cura dei pazienti” rivolto agli studenti specializzandi, medici e infermieri in data 12.07.2019 dalle ore 09.00 alle ore 17.00 a Pisa, presso l’Ospedale S. Chiara di Pisa – Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Pisa (via Roma, 67).

Locandina

Presentazione volume “Sostenibilità e Capability Approach” – 26 giugno, Roma

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “Sostenibilità e Capability Approach” – 26 giugno, Roma

Su richiesta della Prof.ssa Giuditta Alessandrini, segnaliamo la presentazione del volume “Sostenibilità e Capability Approach”, pubblicato nella Collana di “Pedagogia del Lavoro” della casa editrice FrancoAngeli (Milano, 2019).
La presentazione si terrà in data 26.06.2019 dalle ore 15.30 alle ore 18.00 a Roma, presso l’aula “Volpi” del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre (via del Castro Pretorio, 20).
Apprendere il futuro: l’Agenda Onu 2030 è stata definita un’utopia sostenibile. Quali sono i cardini della mappa per apprendere il futuro? La filosofia della sostenibilità racchiude tre dimensioni interrelate: lo sviluppo umano, la giustizia sociale e la cura per l’ambiente. Oltre alla lotta per il cambiamento climatico nell’Agenda, tra i 17 goals si auspica uno straordinario sforzo di investimento in educazione.
Il volume – che prende le mosse da un seminario promosso dal Network di ricerca “Dimensioni pedagogiche e formative del Capability Approach”, costituito da diverse Università e dalla Scuola di dottorato di Teoria e ricerca educativa e sociale (Roma Tre) e già coordinato dalla curatrice – propone un confronto dialettico tra capability approach e tematica della sostenibilità.
L’opera, alla quale hanno contributo ben 26 Autrici ed Autori, costituisce un punto di riferimento obbligato per tutti quegli studiosi che si sono confrontati negli ultimi anni sul tema del pensiero di Martha C. Nussbaum e di Amartya Sen e che sono interessati alla promozione della sostenibilità in campo educativo e formativo.
Il volume contiene i contributi di F. Abbate, G. Aleandri, G. Alessandrini, F. Bocci, B. Briceag, S. Colazzo, M. Costa, F. d’Aniello, D. Dato, P. Di Rienzo, P. Ellerani, M. Fiorucci, A. Gargiulo Labriola, A. Giuliani, P. Malavasi, V.M. Marcone, U. Margiotta, P. Navarra, F. Olivieri, C. Pignalberi, A.L. Rizzo, F. Rossi, S. Sandrini, L. Stillo, C. Tognonato, M. Traversetti.
Per maggiori informazioni: http://www.ceforc.eu

Locandina

Presentazione volume “Pedagogia dell’Appartenenza. Il ruolo dell’espressività per una piena cittadinanza delle persone con disabilità” – 7 giugno, Aosta

Categorie: Presentazioni di volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “Pedagogia dell’Appartenenza. Il ruolo dell’espressività per una piena cittadinanza delle persone con disabilità” – 7 giugno, Aosta

Su richiesta della Prof.ssa Teresa Grange, segnaliamo la presentazione del volume “Pedagogia dell’Appartenenza. Il ruolo dell’espressività per una piena cittadinanza delle persone con disabilità”.
La presentazione del volume si terrà in data 07.06.2019 dalle ore 14.00 a Aosta, presso l’Aula C4 dell’Università della Valle d’Aosta – Université de la Vallée d’Aoste (strada Cappuccini, 2a).
La disabilità è un luogo d’incontro con l’Altro dove si definiscono, reciprocamente, le rispettive identità attraverso proposte e negazioni, consonanze e dissonanze.
Attraverso le arti performative (musica, danza, teatro) è possibile facilitare una piena inclusione, cogliendo le risonanze espressive che muovono le persone l’una verso l’altra, senza discriminazioni, prima e oltre le parole. Conduce Teresa Grange, Università della Valle d’Aosta, intervengono Roberta Caldin, Università di Bologna, Presidente della SIPES, Società Italiana di Pedagogia Speciale, Franco Bochicchio, Università di Genova e Gianni Nuti, Università della Valle d’Aosta.
Per maggiori informazioni: https://www.univda.it/eventi-univda/pedagogia-dellappartenenza/

Locandina

Workshop e Presentazione volume “Nuevos tiempos, nuevas necesÍdades metodologicas” – 14 maggio, Valladolid (Spagna)

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Workshop e Presentazione volume “Nuevos tiempos, nuevas necesÍdades metodologicas” – 14 maggio, Valladolid (Spagna)

Su richiesta della Prof.ssa Paolina Mulè, segnaliamo il workshop e presentazione del volume “Nuevos tiempos, nuevas necesÍdades metodologicas”.
Il workshop e presentazione del volume si terrà in data 14.05.2019 dalle ore 17.00 a Valladolid (Spagna), presso l’Universidad de Valladolid.
In questo workshop i relatori affronteranno il tema della Didattica generale e didattica disciplinare tra epistemologie e linee programmatiche di intervento. Il dibattito in Italia e in Spagna. Tale tema presenta ad oggi tanti nodi critici nell’ambito della professionalità docente della scuola secondaria di II grado, in quanto l’agire educativo e formativo dell’insegnante è ancora intriso da un modello culturale, fondato sulla trasmissione dei contenuti piuttosto che sull’importanza della conoscenza delle metodologie didattiche e tecniche attive, per favorire l’apprendimento disciplinare. Pertanto, i relatori intendono confrontarsi sulla questione, per comprendere ancora una volta come colmare il vuoto esistente tra le competenze disciplinari e quelle didattiche, per costruire una nuova pedagogia e didattica per la formazione del docente della scuola europea.

Brochure

Presentazione volume “Bambini e ragazzi tra bande e paranze” – 10 maggio, Napoli

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “Bambini e ragazzi tra bande e paranze” – 10 maggio, Napoli

Su richiesta dei Proff. Leonardo Acone e Maria Luisa Iavarone, segnaliamo la presentazione del volume “Bambini e ragazzi tra bande e paranze” di Leonardo Acone.
La presentazione del volume, introdotto da Maria Luisa Iavarone e Luisa Varriale Co-direttrici del Master “Esperto in educazione motoria e sportiva per l’inclusione sociale e la prevenzione del rischio”, si terrà in data 10.05.2019 dalle ore 17.00 a Napoli, presso la Sala Consiliare dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” (via Acton, 38).
Se ne discute con Luigi Caramiello, Sociologo culturalista Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Cesare Moreno, Presidente “Maestri di Strada” Onlus, Giacomo Di Gennaro, Direttore del Master in Criminologia e diritto penale dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Conclude Paola Briganti.
Il volume esamina emblematiche rappresentazioni dell’infanzia riferibili al difficile contesto del meridione d’Italia, luogo dove sembra più urgente la necessità di riconfigurare l’orizzonte valoriale delle giovani generazioni. Bambini e ragazzi che troppo spesso deviano in sprezzo di norme e legalità, rifiuto dello Stato e della legge, fino alla deriva verso una sorta di realtà smarrita e alternativa che inghiotte storie e coscienze, anime e infanzie, tra delinquenza, immoralità e malavita.
Lo sguardo pedagogico prende in analisi, quindi, l’infanzia ‘narrata’ come paradigma dell’interruzione di senso attraverso storie che diventano amaro resoconto di uno spaccato del nostro violento vivere quotidiano. Il saggio richiama con forza ad un maggiore senso di responsabilità nei confronti di generazioni fanciulle che non dovremmo mai più lasciare alla mercé di bande e paranze.

Locandina

Su richiesta della Prof.ssa Anita Gramigna, segnaliamo la presentazione del volume “Contesti educativi per il sociale. Progettualità, professioni e setting per il benessere individuale e di comunità”, Franco Angeli, 2018.
La presentazione del volume, curato da Laura Cerrocchi e Liliana Dozza, si terrà in data 13.05.2019 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 a Roma, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre (via del Castro Pretorio, 20).
Insieme alle curatrici, Laura Cerrocchi e Liliana Dozza, interverranno alcuni autori, con la presidenza di Massimiliano Fiorucci e le conclusioni di Anna Salerni.
Il volume intende fornire un quadro esaustivo di che cosa significhi, oggi – alla luce della riflessione, della pratica e del recente riordino normativo (Legge 27 dicembre 2017, n. 205, commi 594-601, e Decreto Legislativo 65 del 13 aprile 2017) -, essere e fare l’educatore professionale socio-pedagogico e dei servizi per l’infanzia, così come il pedagogista coordinatore di servizi socio-educativi. Il testo propone un quadro teorico-metodologico fondativo della progettualità-responsabilità-cura educativa e riflette sui curricoli formativi e sul profilo professionale, nonché sulla valenza trasformativa e generativa delle professioni educative per il sociale. Coerentemente, presenta un’articolata rassegna pratica di contesti educativi considerati nella concretezza del setting educativo che li contiene e li sostiene e di un lavoro collaborativo e integrato con i soggetti e i servizi del territorio, nella prospettiva di un welfare generativo, basato sulla partecipazione e la reciprocità.
In considerazione della molteplicità dei contesti di educazione, formazione, cura, prevenzione e recupero rivolti alle differenti età e condizioni della vita, il volume si avvale del contributo di professionisti esperti negli specifici ambiti. Ciò permette al lettore di “entrare” nei differenti contesti e di conoscerne progettualità educativa, scelte organizzative, “modi” di operare, apprendere, aver cura di quella dimensione – difficilmente quantificabile ma carica di vitalità – che è il capitale umano e sociale, fatto di soggetti, istituzioni, gruppi, relazioni educative e solidali, fiducia e sussidiarietà con cui si costruisce il ben-vivere e il ben-essere individuale e di comunità. Hanno fornito il loro contributo al volume Barbara Bocchi, Battista Quinto Borghi, Severo Cardone, Francesca Cavedoni, Laura Cerrocchi, Alessandro D’Antone, Daniela Dato, Laura Detti, Elena Dondi, Liliana Dozza, Rossella D’Ugo, Franco Frabboni, Aurora Galli, Alessandra Gigli, Vanna Iori, Manuela Ladogana, Isabella Loiodice, Elena Luppi, Riccardo Manzini, Berta Martini, Tiziana Mascia, Maria Donata Panforti, Ilaria Ricchi, Salvo Torre, Alessandro Vaccarelli, Federico Zannoni, Elena Zizioli.

Locandina

Presentazione volume “I bambini di Salò. Il ministro Biggini e la scuola elementare nella Rsi” – 9 aprile, Torino

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “I bambini di Salò. Il ministro Biggini e la scuola elementare nella Rsi” – 9 aprile, Torino

Su richiesta della Prof.ssa Daria Gabusi, segnaliamo la presentazione volume di Daria Gabusi “I bambini di Salò. Il ministro Biggini e la scuola elementare nella Rsi”, edito da Scholè-Morcelliana, 2018.
La presentazione volume si terrà in data 09.04.2019 dalle ore 17.00 a Torino, presso la Fondazione Luigi Einaudi onlus (via Principe Amedeo, 34). Alla presentazione, a cui sarà presente l’autrice, intervengono la prof.ssa Ester De Fort, il prof. Giuseppe Ricuperati e il prof. Paolo Soddu.
Per maggiori informazioni: http://www.fondazioneeinaudi.it/presentazione-de-i-bambini-di-salo-il-ministro-biggini-e-la-scuola-elementare-nella-rsi-1943-1945-di-daria-gabusi-martedi-9-aprile-ore-17/

Locandina

Pubblicazione volume “Index for Social Emotional Technologies. Challenging approaches to inclusive education”

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Pubblicazione volume “Index for Social Emotional Technologies. Challenging approaches to inclusive education”

Su richiesta della Prof.ssa Annalisa Morganti, segnaliamo la puubblicazione del volume “Index for Social Emotional Technologies. Challenging approaches to inclusive education” di Annalisa Morganti, Stefano Pascoletti, Alessia Signorelli edito da Routledge (Abingdon, Oxon -UK)
Il volume, scritto in lingua inglese, esplora le potenzialità della tecnologie per favorire l’acquisizione di competenze trasversali utili ai processi educativi inclusivi. In particolare indaga il valore aggiunto che la tecnologia può offrire all’apprendimento sociale ed emotivo su differenti piano di lavoro.
Il libro riunisce studi sulle tecnologie educative e ricerche evidence-based, relative a diversi sistemi educativi Europei ed internazionali al fine di delineare modalità ancora inesplorate di dialogo tra settore educativo e tecnologico. Il lavoro affronta anche il tema della necessità di linee guida per progettare e creare nuovi strumenti didattici inclusivi per un mercato internazionale.
Per maggiori informazioni: https://www.routledge.com/Index-for-Social-Emotional-Technologies-Challenging-Approaches-to-Inclusive/Morganti-Pascoletti-Signorelli/p/book/9780815394884

Copertina

Presentazione volume “I tesori nelle isole non trovate” e incontro con Antonio Faeti a cento anni dalla morte di Emma Perodi – 13 dicembre, Bologna

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “I tesori nelle isole non trovate” e incontro con Antonio Faeti a cento anni dalla morte di Emma Perodi – 13 dicembre, Bologna

Su richiesta dei Proff. Emma Beseghi, Giorgia Grilli, Milena Bernardi, William Grandi, segnaliamo la presentazione del volume “I tesori nelle isole non trovate” e l’incontro con Antonio Faeti a cento anni dalla morte di Emma Perodi.
L’incontro si svolgerà in data 13.12.2018 dalle ore 17.00 alle ore 13.00 a Bologna, presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione Università di Bologna (via Filippo Re, 6).
Il volume “I tesori nelle isole non trovate”, curato da Emma Beseghi, è una raccolta antologica di alcuni importanti saggi di Antonio Faeti che aprono e approfondiscono pagine significative della storia della letteratura per l’infanzia, e contiene la celebre introduzione alle fiabe di Emma Perodi dal titolo “Il crepuscolo dell’orco pedagogico” pubblicata nella prestigiosa collana “Millenni” Einaudi nel 1974. La collana nata da un idea di Cesare Pavese come una collezione di libri classici, fondamentali, da avere in biblioteca come testi da leggere per sempre ha così conferito così dignità di classico alle fiabe di Emma Perodi che Faeti inquadra nel contesto storico e culturale dell’epoca e ne delinea l’originalità. L’incontro intende riflettere, a distanza di più di quarant’anni dall’uscita del volume Einaudi, sull’attualità delle fiabe della Perodi .
Per maggiori informazioni: https://centri.unibo.it/crli/it/agenda/incontro-con-antonio-faeti.

Locandina

Presentazione volumi “Le scienze dell’educazione. Valutazione e comparazione” – 10 dicembre, Roma

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volumi “Le scienze dell’educazione. Valutazione e comparazione” – 10 dicembre, Roma

Su richiesta dei Proff. Ignazio Volpicelli, Carlo Cappa, Cristiano Corsini, segnaliamo l’evento “Le scienze dell’educazione. Valutazione e comparazione” per la presentazione e discussione dei volumi “Valutatemi! Il fascino indiscreto della meritocrazia” di B. Vidaillet (ne discutono F. Borrelli, C. Corsini, A. Lombardinilo, coordina C. Cappa) e “L’infanzia alla scuola degli altri. Uno sguardo”, di T. Mariano Longo (ne discutono O. Niceforo, E. Zizioli, coordina I. Volpicelli, sarà presente l’autrice).
La presentazione si svolgerà in data 10.12.2018 dalle ore 15.15 alle ore 18.30 a Roma, presso la Sala riunioni, IV piano, edificio B, Lettere e Filosofia, dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata (via Columbia, 1).

Locandina