Tutti i post con etichetta migranti

Pubblicazione Master di I° livello in “Educatore nell’accoglienza di migranti, richiedenti asilo e rifugiati” – Bologna

Categorie: Archivio Master
Commenti disabilitati su Pubblicazione Master di I° livello in “Educatore nell’accoglienza di migranti, richiedenti asilo e rifugiati” – Bologna

Su richiesta del Prof. Alessandro Tolomelli, segnaliamo la pubblicazione del Master di I° livello in “Educatore nell’accoglienza di migranti, richiedenti asilo e rifugiati”.
Il Master si propone di formare il professionista che opera nell’ambito dei servizi per migranti e nel sistema di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati sul territorio italiano, strutturando e rafforzando tale profilo al fine di facilitare il processo di integrazione dei migranti. Verranno forniti gli strumenti per agire in una prospettiva di sistema, maturare la capacità di mettere in connessione esigenze soggettive, dimensioni istituzionali e variabili di contesto.
le tematiche affrontate nel piano didattico permetteranno di accrescere le conoscenze del fenomeno migratorio nel suo insieme attraverso tre aree: storico-politico-istituzionale, socio-antropologica e psico-pedagogica.
Per maggiori informazioni: https://www.unibo.it/it/didattica/master/2018-2019/educatore-nellaccoglienza-di-migranti-richiedenti-asilo-e-rifugiati-5620

Bando

Tavola rotonda “La responsabilità sociale dell’università. L’ateneo catanese per i rifugiati e i migranti” – 4 luglio, Catania

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Tavola rotonda “La responsabilità sociale dell’università. L’ateneo catanese per i rifugiati e i migranti” – 4 luglio, Catania

Su richiesta della Prof.ssa Roberta Piazza, segnaliamo la tavola rotonda “La responsabilità sociale dell’università. L’ateneo catanese per i rifugiati e i migranti”.
L’evento, promosso dal centro di ricerca di Ateneo sul Community Engagement (CUrE), si svolgerà in data 04.07.2018 a Catania, presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Università degli Studi di Catania (Piazza dell’Università, 2).
Obiettivo dell’iniziativa, che è esplicitamente aperta alla comunità e al territorio, è promuovere la costituzione di una rete formale a supporto delle azioni che l’Ateneo di Catania realizza e potrà realizzare nel futuro su questo terreno, operando innanzitutto una ricognizione pubblica delle attività che l’Università sta già mettendo in atto per rispondere ai bisogni che emergono dalla società e per assolvere le importanti funzioni connesse al Public Engagement e alla Terza Missione.
L’incontro – che sarà introdotto dalla presidentessa del CUrE Roberta Piazza – costituirà l’occasione per mappare le diverse iniziative già realizzate in seno all’Ateneo e definire un piano di azione organico e coordinato su ciò che l’Università potrebbe fare per sostenere rifugiati e migranti nel nostro territorio.
Cinque le sessioni tematiche (“Accoglienza e integrazione”, “Benessere”, “Formazione e apprendimento”, “Luoghi, spazi”, “Operatori”), alle quali prenderanno parte numerosi tra docenti, funzionari e rappresentanti di istituzioni e associazioni locali.
Per maggiori informazioni: http://www.agenda.unict.it/14235-la-responsabilita-sociale-dell-universita-l-ateneo-catanese-per-i-rifugiati-e-i-migranti.htm

Locandina

“Costruttori di ponti 4. La scuola aperta sul mondo” – 5-6 aprile, Firenze

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su “Costruttori di ponti 4. La scuola aperta sul mondo” – 5-6 aprile, Firenze

Su richiesta dei Proff. Luca Agostinetto, Giuseppe Milan, Raffaela Biagioli, segnaliamo “Costruttori di ponti 4. La scuola aperta sul mondo”.
L’evento si svolgerà in data 05.04.2018 e 06.04.2018 a Firenze.
Dopo i primi seminari nazionali all’Istituto Alcide Cervi, nella campagna di Gattatico, Reggio Emilia, quest’anno Costruttori di ponti va in città, a Firenze, il 5 e 6 aprile 2018. Il primo incontro, il 27 e 28 novembre 2015, era dedicato in particolare al tema della scuola, delle migrazioni e della memoria; il secondo, l’8 aprile 2016, all’Europa e ai modelli di integrazione a confronto; il terzo, costruito insieme alle nuove generazioni italiane, a Reggio Emilia e a Gattatico, il 29 e 30 marzo. Era intitolato Protagonisti!
Perchè a Firenze? Si scriveva nell’introduzione al primo incontro “Tanti anni fa, nel clima difficile del dopoguerra, un giurista fiorentino, Piero Calamandrei, aveva fondato una rivista che si chiamava Il Ponte, con l’obiettivo di seguire le fasi dell’ attuazione della Costituzione repubblicana e di mettere di nuovo in dialogo e in cammino persone e culture, scuole e territori, memorie e città”. Ecco siamo nella città di Calamandrei e della Costituzione che ha appena compiuto 70 anni. Siamo nella città di Giorgio La Pira, sindaco di Firenze dl 1951 al 1965, con Calamandrei padre costituente, tessitore di dialogo tra popoli e culture. Ricorrono quest’anno i 40 anni del Centro Internazionale per gli studenti intitolato al suo nome. E siamo nella città, o meglio nella sua ”periferia”, della scuola di don Lorenzo Milani. Dalle finestre di Barbiana si potevano, si possono, vedere molti angoli di mondo.
Ecco Il tema di quest’anno: “La scuola aperta sul mondo”, una realtà di fatto, certo più complessa e difficile, per la composizione delle classi con allievi delle più diverse provenienze, lingue, religioni. Una sfida per l’educazione ma anche un’occasione di cambiamento. C’è ancora bisogno di ponti e di insegnanti costruttori, dotati di bussole e di materiali e tecniche utili per l’ ”impresa”. L’arte di costruire, di questo è fatto il mestiere di insegnare. C’è bisogno per questo di una nuova cittadinanza e un nuovo sogno per tutti.

Locandina

Fondazione Alsos “Call for ideas 2018 15 Research Fellowship” – 19 marzo

Categorie: Archivio Call
Commenti disabilitati su Fondazione Alsos “Call for ideas 2018 15 Research Fellowship” – 19 marzo

Su richiesta della Prof.ssa Roberta Caldin, segnaliamo il bando “Call for ideas 2018. 15 Research Fellowship”.
La Fondazione Alsos, ente privato senza finalità di lucro, promosso dalla Fondazione Isabella Seràgnoli, annuncia la “Call for ideas per 15 Research Fellowship” di 18 mesi. A ciascuno dei 15 migliori progetti presentati da docenti e ricercatori delle università e degli istituti di ricerca italiani verranno assegnati 45.000 euro. Il bando, che scade il 19.03.2018, permetterà di selezionare le migliori proposte che sviluppino, individuando obiettivi concreti di interesse sociale, il tema “Migrazioni e migranti in Italia: luoghi e pratiche della convivenza per la costruzione di nuove forme di socialità”.
Per ulteriori informazioni: http://www.fondazionealsos.org/bando.

Avviso