Tutti i post con etichetta medicina narrativa

Presentazione volume “Medicina Narrativa. Onorare le storie di malattia” – 12 luglio, Pisa

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “Medicina Narrativa. Onorare le storie di malattia” – 12 luglio, Pisa

Su richiesta della Prof.ssa Micaela Castiglioni, segnaliamo la presentazione del volume “Medicina Narrativa. Onorare le storie di malattia”, a cura d Micaela Castiglioni, Raffaello Cortina Milano, 2019.
La presentazione si svolgerà durante il seminario “La medicina narrativa e le storie di malattia e di cura dei pazienti” rivolto agli studenti specializzandi, medici e infermieri in data 12.07.2019 dalle ore 09.00 alle ore 17.00 a Pisa, presso l’Ospedale S. Chiara di Pisa – Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Pisa (via Roma, 67).

Locandina

Giornata di studio “La leggerezza e la paura nel mondo delle cure. Vissuti, valori, dispositivi per la cura” – 17-18 maggio, Procida (Napoli)

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “La leggerezza e la paura nel mondo delle cure. Vissuti, valori, dispositivi per la cura” – 17-18 maggio, Procida (Napoli)

Su richiesta della Prof.ssa Francesca Marone, segnaliamo la giornata di studio “La leggerezza e la paura nel mondo delle cure. Vissuti, valori, dispositivi per la cura”.
La giornata di studio si svolgerà dal 17.05.2019 al 18.05.2019 a Procida (Napoli), presso la Chiesa Santa Margherita, Terramurata, Procida.
La Società Italiana di Pedagogia Medica si propone di favorire lo sviluppo, il coordinamento e la valorizzazione delle conoscenze, delle ricerche e degli studi nell’ambito della pedagogia medica, nonché la diffusione dei principi di questa disciplina nella formazione del medico e del personale sanitario, in modo da produrre misurabili miglioramenti nella cultura e nei servizi sanitari del Paese.
La Sezione Campana integra prospettive mediche, pedagogiche, psicologiche nella individuazione di dispositivi e strumenti di formazione come l’action learning conversation, il cinema, la narrazione, il teatro l’arte, per promuovere l’acquisizione di nuove consapevolezze nei professionisti della salute e della cura e contribuire all’umanizzazione e al miglioramento della qualità delle cure. Ciò porta anche a una ridefinizione degli assetti organizzativi e ad una riconfigurazione dei contesti in cui si esercitano le pratiche.
La Sezione Piemontese e VdA ha preso avvio nell’anno 2006 a partire da istanze locali fortemente motivate a creare sinergie riguardanti metodologie innovative. Il gruppo ha espresso un interesse per la medicina narrativa, la letteratura, i filmati, il teatro, l’arte e il sapere umanistico per rendere più efficaci i processi formativi riguardanti la comprensione delle esperienze umane profonde legate alla malattia ed alla cura.
Le giornate di studio si svolgeranno presso la Chiesa Santa Margherita, Terramurata, Procida (Napoli).
L’obiettivo è quello di affrontare ed approfondire i temi della leggerezza e della paura nella prospettiva delle medical humanities con l’intento di offrire ai professionisti della cura uno stimolo per riflettere sul senso e significato di tali concetti nelle cure e nella formazione, per accrescere la capacità di comprensione delle esperienze umane profonde legate alla malattia e alla disabilità, e favorire azioni di prevenzione nella salute e nella cronicità.
Accreditamento ECM in corso.

Brochure