Tutti i post con etichetta MED

Call for papers “Smartphones in families, schools, and across generations. Theories, methods and good practices” – 31 dicembre

Categorie: Archivio Call
Commenti disabilitati su Call for papers “Smartphones in families, schools, and across generations. Theories, methods and good practices” – 31 dicembre

Su richiesta della Prof.ssa Maria Ranieri, segnaliamo la call for papers “Smartphones in families, schools, and across generations. Theories, methods and good practices”.
È online la nuova call della rivista Media education. Studi, ricerche, buone pratiche sul tema “Smartphones in families, schools, and across generations: Theories, methods and good practices”. Il numero è curato da Marina Everri (NovaUCD, University College Dublin; Department of Media and Communications, London School of Economics); Tiziana Mancini, (Università degli Studi di Parma), Mattia Messena (Università degli Studi di Parma).
Articoli e buone pratiche vanno inviati entro il 31.12.2018.

Call

Summer School MED 2018 “La Media Education nell’era della post-verità. Dalle fake news alla creatività partecipativa” – 3-8 luglio, Lucca

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Summer School MED 2018 “La Media Education nell’era della post-verità. Dalle fake news alla creatività partecipativa” – 3-8 luglio, Lucca

Su richiesta della Prof.ssa Maria Ranieri, segnaliamo Summer School MED 2018 “La Media Education nell’era della post-verità. Dalle fake news alla creatività partecipativa”.
La Summer School si svolgerà dal 03.07.2018 all’08.07.2018 a Lucca, presso il complesso di San Micheletto (Fondazione UIBI, Via San Micheletto 3).
Viviamo in un’epoca in cui le tecnologie digitali e la rete ci permettono di godere non solo di un accesso praticamente illimitato all’informazione ma di essere noi stessi produttori e distributori di informazione secondo una dinamica comunicativa di “disintermediazione” che non è più quella gerarchica dell’emittenza massmediale ma quella orizzontale del web sociale. Ma è proprio vero? E, se è vero, a quale costo e con quali effetti perversi? Di questo e molto altro si parlerà alla XXVII edizione della summer school dell’Associazione Italiana di Educazione ai Media e alla Comunicazione. Sono previsti incontri in plenaria con relazioni e tavole rotonde, caffè digitale, sessioni parallele, laboratori e serate di condivisione. L’evento sarà aperto da David Buckingham (Loughborough University, UK).
Per informazioni e iscrizioni: https://www.medmediaeducation.it/iscrizione-summer-school-med-2018/.

Programma