Tutti i post con etichetta letteratura infanzia

Premio “Carla Poesio” per la migliore tesi di laurea in Letteratura per l’infanzia

Categorie: Premio
Commenti disabilitati su Premio “Carla Poesio” per la migliore tesi di laurea in Letteratura per l’infanzia

Su richiesta dei Proff. Emma Beseghi, Milena Bernardi, Giorgia Grilli, William Grandi, segnaliamo il bando relativo alla seconda edizione del “Premio Carla Poesio. Per la migliore tesi di laurea Italiana in Letteratura per l’infanzia”. Il Premio è promosso da Bologna Children’s Book Fair in collaborazione con il Centro di ricerca in Letteratura per l’infanzia dell’Università di Bologna (CRLI).
Per consultare il bando: http://www.bookfair.bolognafiere.it/i-premi-di-bologna-childrens-book-fair/premio-carla-poesio/9014.html

Locandina

Presentazione volume “I tesori nelle isole non trovate” e incontro con Antonio Faeti a cento anni dalla morte di Emma Perodi – 13 dicembre, Bologna

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Presentazione volume “I tesori nelle isole non trovate” e incontro con Antonio Faeti a cento anni dalla morte di Emma Perodi – 13 dicembre, Bologna

Su richiesta dei Proff. Emma Beseghi, Giorgia Grilli, Milena Bernardi, William Grandi, segnaliamo la presentazione del volume “I tesori nelle isole non trovate” e l’incontro con Antonio Faeti a cento anni dalla morte di Emma Perodi.
L’incontro si svolgerà in data 13.12.2018 dalle ore 17.00 alle ore 13.00 a Bologna, presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione Università di Bologna (via Filippo Re, 6).
Il volume “I tesori nelle isole non trovate”, curato da Emma Beseghi, è una raccolta antologica di alcuni importanti saggi di Antonio Faeti che aprono e approfondiscono pagine significative della storia della letteratura per l’infanzia, e contiene la celebre introduzione alle fiabe di Emma Perodi dal titolo “Il crepuscolo dell’orco pedagogico” pubblicata nella prestigiosa collana “Millenni” Einaudi nel 1974. La collana nata da un idea di Cesare Pavese come una collezione di libri classici, fondamentali, da avere in biblioteca come testi da leggere per sempre ha così conferito così dignità di classico alle fiabe di Emma Perodi che Faeti inquadra nel contesto storico e culturale dell’epoca e ne delinea l’originalità. L’incontro intende riflettere, a distanza di più di quarant’anni dall’uscita del volume Einaudi, sull’attualità delle fiabe della Perodi .
Per maggiori informazioni: https://centri.unibo.it/crli/it/agenda/incontro-con-antonio-faeti.

Locandina

Seminario “Costruttori di Libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea” – 15 novembre, Cinisello Balsamo (Milano)

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminario “Costruttori di Libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea” – 15 novembre, Cinisello Balsamo (Milano)

Su richiesta del Prof. Martino Negri, segnaliamo il seminario “Costruttori di Libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea”.
Il seminario si svolgerà in data 15.11.2018 dalle ore 09.30 alle ore 17.30 a Cinisello Balsamo (Milano), presso Villa Di Breme Forno (via Carlo Martinelli, 23).
La letteratura per l’infanzia e l’albo illustrato in particolare, inteso come forma letteraria dalle specifiche peculiarità estetiche e strutturali, hanno conosciuto negli ultimi venti anni, in Italia soprattutto, una nuova fioritura: ma si tratta di una fioritura non priva di ombre, come rilevano alcuni attenti osservatori della scena editoriale italiana.
Partendo da tale consapevolezza, il progetto “Costruttori di libri” nasce con la finalità di offrire ai professionisti dell’educazione un’occasione di incontro e di riflessione sulla ricchezza e sulla complessità del mondo della letteratura contemporanea per l’infanzia, non solo nell’ambito della forma dell’albo, evidenziando il ruolo creativo assunto al suo interno dalle singole personalità, ma anche affrontando la realtà del libro per bambini come risultato della collaborazione fra molteplici competenze professionali e prospettive, territorio di confronto e di dialogo tra istanze di natura varia, anche apparentemente antinomiche: istanze di ordine culturale e commerciale, estetico e pedagogico.
L’iniziativa, che intende avere una periodicità semestrale (ogni ciclo si ripeterà nell’arco di un anno accademico, in novembre a Milano Bicocca, in maggio a Roma Tre), prevede una serie di incontri durante i quali selezionati esponenti della letteratura per l’infanzia italiana (autori, illustratori, editori, grafici) verranno intervistati in pubblico da un critico specializzato nel settore.
Le interviste saranno concepite con l’obiettivo di far emergere dalle “officine” degli addetti ai lavori orizzonti epistemologici, culturali e spunti teorico-critici di importanza cruciale per gli studenti di Scienze della Formazione (futuri educatori e insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria), ma preziosi anche per un pubblico più ampio, intesi come saranno a favorire la costruzione di un approccio consapevole al libro per bambini come prodotto artistico “totale”, dai significati molteplici e complessi, come strumento insostituibile di educazione dello sguardo (sia del bambino che dell’adulto) sul mondo di oggi.
Che significato può ancora avere oggi il libro inteso come oggetto, materiale e culturale al tempo stesso, nell’educazione delle nuove generazioni? E, soprattutto, che ruolo può svolgere la combinazione fra cultura scritta e visual literacy in un progetto educativo efficace e generativo di competenze emotive, cognitive e culturali? Sono queste le domande principali intorno alle quali l’iniziativa intende sollecitare la riflessione.
La partecipazione attiva degli studenti di Scienze della Formazione a ciascun incontro-intervista non sarà solo auspicata, ma debitamente preparata grazie a un preliminare lavoro di esplorazione e riflessione sugli oggetti letterari presi in esame a cura dei docenti delle Università promotrici del progetto (Cantatore e Negri).
Ogni modulo dell’iniziativa prevede la presenza di quattro autori coi rispettivi intervistatori e sarà accompagnata da mostre di approfondimento su singoli libri degli intervistati (sia illustratori sia scrittori), curate dagli intervistatori e volte a ricostruire l’intero processo generativo, dal progetto, ai bozzetti, alle tavole originali, ai documenti (testi, oggetti, immagini, ritagli, taccuini di appunti, altri libri ecc.) che hanno contribuito alla loro nascita.

Premio “Carla Poesio” per la migliore tesi di Laurea in letteratura per l’infanzia

Categorie: Archivio Bandi
Commenti disabilitati su Premio “Carla Poesio” per la migliore tesi di Laurea in letteratura per l’infanzia

Su richiesta dei Proff. Emma Beseghi, Giorgia Grilli, Milena Bernardi, William Grandi, segnaliamo premio “Carla Poesio” per la migliore tesi di Laurea in letteratura per l’infanzia.
Bologna Children’s Book Fair, in collaborazione con il Centro di Ricerca in Letteratura per l’infanzia dell’Università di Bologna, istituisce un riconoscimento annuale che, a partire dal 2019, premierà la più innovativa e originale Tesi di Laurea italiana in Letteratura per l’infanzia. L’iniziativa è aperta a tutti i candidati che abbiano conseguito il titolo di Laurea Magistrale e/o a Ciclo Unico negli ultimi tre anni accademici (2015/2016, 2016/2017, 2017/2018), approfondendo tematiche significative della Letteratura per l’infanzia nel loro intreccio con l’immaginario, anche attraverso le connessioni che la complessità di questa disciplina stabilisce, ad esempio, con ambiti artistici, storico-educativi, crossmediali.
La proclamazione del vincitore, decretato da una commissione composta da docenti universitari, avverrà nei giorni di Bologna Children’s Book Fair 2019 e il premio consisterà nella pubblicazione della tesi presso un editore specializzato.
Per maggiori informazioni: http://www.bookfair.bolognafiere.it/media/libro/2019/allegati/BANDO_PREMIO_POESIO._ok.pdf.

Locandina

Seminario “Basta un tocco… magie digitali per piccoli prestigiatori” – 12 aprile, Bologna

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminario “Basta un tocco… magie digitali per piccoli prestigiatori” – 12 aprile, Bologna

Su richiesta delle Prof.sse Anna Antoniazzi e Emma Beseghi, segnaliamo il seminario “Basta un tocco… magie digitali per piccoli prestigiatori”.
Il seminario si svolgerà in data 12.04.2018 a Bologna, presso l’Aula 2 dell’Università degli Studi di Bologna (Via Zamboni, 32).
Per maggiori informazioni: https://centri.unibo.it/crli/it/agenda/basta-un-tocco.

Locandina

Seminario di studi “Di boschi, orsi, invasioni, montagne e altre storie: Dino Buzzati e la letteratura per l’infanzia in Italia nel Novecento” – 18 aprile, Catania

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminario di studi “Di boschi, orsi, invasioni, montagne e altre storie: Dino Buzzati e la letteratura per l’infanzia in Italia nel Novecento” – 18 aprile, Catania

Su richiesta del Prof. Letterio Todaro, segnaliamo il seminario di studi “Di boschi, orsi, invasioni, montagne e altre storie: Dino Buzzati e la letteratura per l’infanzia in Italia nel Novecento”.
Il seminario si svolgerà in data 18.04.2018 a Catania, presso l’Aula II, Palazzo Ingrassia, Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Catania (Via Biblioteca, 36).
Il Seminario di Studi è dedicato alla figura e all’opera di Dino Buzzati, considerato nella speciale veste di scrittore e illustratore per l’infanzia e alla discussione del rapporto esistente tra la sua produzione artistica e letteraria e i fenomeni di rinnovamento della letteratura per l’infanzia nel Novecento. Nell’occasione sarà presentato il volume a cura di L. Todaro: Il puer e la fortezza. Dimensioni artistiche, spazi dell’immaginazione, narrativa per l’infanzia in Dino Buzzati (2018 ) (Autori: Todaro L., Truglio M., Rizzarelli M., Lepri C., Articoni A., Acone L. Fochesato W.).

Locandina

Seminario “The role of Children’s Literature in the history of games” – 2 marzo, Milano

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminario “The role of Children’s Literature in the history of games” – 2 marzo, Milano

Su richiesta della Prof.ssa Simonetta Polenghi, Sabrina Fava, segnaliamo il convegno “The role of Children’s Literature in the history of games”.
Il convegno si svolgerà in data 02.03.2018 dalle ore 15.00 alle ore 17.00 a Milano, presso la Sala Negri da Oleggio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Largo Agostino Gemelli, 1).
Al seminario interverrà in particolare il Professor Hans-Heino Ewers, insigne studioso di storia dell’educazione e letteratura per l’infanzia.

Locandina

Convegno di studi “Sulla letteratura per l’infanzia. Linee di ricerca a partire dagli studi di Renata Lollo” – 16 febbraio, Milano

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno di studi “Sulla letteratura per l’infanzia. Linee di ricerca a partire dagli studi di Renata Lollo” – 16 febbraio, Milano

Su richiesta delle prof.sse Sabrina Fava, Simonetta Polenghi, Carla Ghizzoni, segnaliamo il convegno di studi “Sulla letteratura per l’infanzia. Linee di ricerca a partire dagli studi di Renata Lollo”.
Il convegno si svolgerà in data 16 febbraio a Milano, presso l’aula G.001 “Bontadini” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Largo Gemelli, 1).
Ripensare agli studi sulla letteratura per l’infanzia compiuti da Renata Lollo durante il suo magistero presso l’Università Cattolica, rappresenta un tributo doveroso alla sua memoria di studiosa raffinata e profonda ma nel contempo permette di tracciare i percorsi di studio sulla disciplina che negli ultimi decenni sono andati delineandosi nel nostro paese e di prospettarne possibili sviluppi futuri.

Locandina