Tutti i post con etichetta infanzia

Pubblicazione dossier “Infanzia, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19”

Categorie: 2020, News, Presentazioni di volumi
Commenti disabilitati su Pubblicazione dossier “Infanzia, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19”

Su richiesta delle prof.sse Alessandra Gigli e Silvia Demozzi, segnaliamo la pubblicazione del dossier del Centro di Ricerche Educative su Infanzia e Famiglie (CREIF) dell’Università degli Studi di Bologna “Infanzia, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19”.
Il dossier presenta una raccolta di 16 contributi, approfondimenti tematici, dati di ricerca, riflessioni e proposte di taglio pedagogico su infanzia, servizi educativi e famiglie nell’emergenza Covid-19. Nella seconda parte del dossier, scendendo più nel terreno delle prassi, sono proposte alcuni concetti chiave che dovrebbero orientare la qualità delle proposte educative per progettare le “nuove fasi” di riapertura.
Per maggior informazioni: https://edu.unibo.it/it/terza-missione/formazione/dossier-creif

Seminario “Presentazione del Fondo Pizzigoni ad insegnanti ed educatrici Infanzia e Nido di Scuola all’Aperto” – 3 marzo, Roma

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminario “Presentazione del Fondo Pizzigoni ad insegnanti ed educatrici Infanzia e Nido di Scuola all’Aperto” – 3 marzo, Roma

Su richiesta della prof.ssa Sandra Chistolini, segnaliamo il seminario “Presentazione del Fondo Pizzigoni ad insegnanti ed educatrici Infanzia e Nido di Scuola all’Aperto”.
Il seminario si terrà in data 03.03.2020 dalle ore 15.30 alle ore 17.30 a Roma, presso la stanza 0.14 ed atrio espositivo, Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre (via del Castro Pretorio, 20).
Il Fondo Pizzigoni è ubicato presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, in via del Castro Pretorio, 20 Roma. Aperto alla consultazione di insegnanti e ricercatori, esso favorisce la comprensione delle Scuole nuove e del movimento della Scuola progressiva. Giuseppe Lombardo Radice e Luigi Credaro videro nella Rinnovata una riforma importante dell’insegnamento del primo Novecento, per la concezione del bambino e per il profilo dell’insegnante. Il Fondo è un contributo alla conoscenza di quanto è accaduto dal 1947 del metodo sperimentale nella scuola dell’infanzia. Una sola maestra, poi direttrice, è stata sempre considerata esperta del metodo alla scuola materna. Si tratta di Sara Bertuzzi (1922-2016) degna discepola della Pizzigoni sin dal 1954. A partire dal 2004, in anni di studio, ricerca e lavoro affinché nulla andasse perduto di quello che costituiva la documentazione scolastica, si unirono al gruppo iniziale diverse altre insegnanti ed educatrici che avevano seguito il metodo e potevano testimoniarne la rilevanza pedagogica. Nacque il Fondo Pizzigoni ufficialmente riconosciuto con delibera della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre il 17/07/2012. Come responsabile del Fondo sento l’obbligo morale di far vivere quanto ricevuto come dono per formare gli insegnanti. Si tratta di documenti, libri, oggetti, scritti vari catalogati nella Biblioteca Angelo Broccoli del Dipartimento di Scienze della Formazione utili per conoscere, studiare, comprendere il metodo sperimentale di Giuseppina Pizzigoni nella scuola dell’infanzia. Abbiamo un patrimonio pedagogico veramente prezioso. Probabilmente tra gli unici nel suo genere se non addirittura l’unico al mondo per contenuti, sistematicità ed organizzazione. Non ho visto nulla di simile in altre Università. Lo studio continua a rivelare il filo rosso che unisce quell’impulso al rinnovamento della scuola che Giuseppina Pizzigoni avvertì sin dal 1907 e che oggi in parte ritroviamo nei coraggiosi insegnanti che comprendono e attuano una scuola che fa proprio il concetto fondamentale del rispetto del bambino nella sua personalità e nel suo sviluppo secondo natura; vale a dire secondo verità. Il Fondo comprende 389 libri e 471 oggetti raccolti in appositi contenitori collocati nella stanza 0.14 ed esposti in 7 vetrine di cristallo e una cassettiera di grandi dimensioni. È consultabile grazie alle 456 schede descrittive presenti nel Sistema Bibliotecario di Ateneo, in gran parte dotate di immagine digitalizzata dei singoli oggetti, accessibili online. I documenti hanno origine dal Programma dell’Asilo infantile della Rinnovata Pizzigoni e si estendono alla produzione di materiale creato per realizzare pienamente l’ideale pedagogico attuato dalla pedagogista italiana. Il progetto proposto intende favorire la conoscenza scientifica del metodo attraverso appositi corsi post lauream, anche in lingua inglese, e cerca di raccordare, teoricamente e praticamente, i moderni paradigmi dell’outdoor education alla matrice e allo spirito di rinnovamento della scuola. Ci sono traduzioni in lingue estere di alcuni degli scritti. Per le immagini del Fondo Pizzigoni consultare Sandra Chistolini: http://www.tellusfolio.it/index.php?prec=%2Findex.php&cmd=v&id=23055
Per maggior informazioni: http://www.sandrachistolini.it/?p=173

Locandina

Pubblicazione Rivista “Formazione, lavoro, persona” sul tema “Prima infanzia tra cura ed educazione”

Categorie: Archivio Rivista
Commenti disabilitati su Pubblicazione Rivista “Formazione, lavoro, persona” sul tema “Prima infanzia tra cura ed educazione”

Su richiesta dei proff. Andrea Potestio e Giuseppe Bertagna, segnaliamo la pubblicazione del nuovo numero della rivista “Formazione, lavoro, persona” sul tema “Prima infanzia tra cura ed educazione”.
Sul sito sono disponibili anche le nuove call per l’anno 2020 e le indicazioni per inviare le proposte.
Per maggior informazioni: http://forperlav.unibg.it

 

Seminario “‘Il cielo è di tutti’, la terra è di tutti. Gianni Rodari e i diritti dell’infanzia” – 16 gennaio 2020, Padova

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminario “‘Il cielo è di tutti’, la terra è di tutti. Gianni Rodari e i diritti dell’infanzia” – 16 gennaio 2020, Padova

Su richiesta della prof.ssa Mirca Benetton, segnaliamo il seminario “‘Il cielo è di tutti’, la terra è di tutti. Gianni Rodari e i diritti dell’infanzia”.
Il seminario, organizzato dal Dipartimento FISPPA in collaborazione con l’UNICEF, si terrà in data 16.01.2020 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 a Padova, presso la Sala “Livio Paladin”, Palazzo Moroni (via VIII Febbraio, 6).
In occasione dell’anno rodariano, il seminario intende leggere la poesia e la pedagogia di Gianni Rodari quali riconoscimento e valorizzazione dell’infanzia e dei suoi diritti per la costruzione di un mondo sostenibile e solidale.

Locandina

Call for Paper “Le punizioni corporali a scuola e in famiglia. Siamo vicini alla loro completa eliminazione?” – 31 gennaio 2020

Categorie: Archivio Call
Commenti disabilitati su Call for Paper “Le punizioni corporali a scuola e in famiglia. Siamo vicini alla loro completa eliminazione?” – 31 gennaio 2020

Su richiesta del Prof. Gianfranco Bandini, segnaliamo la call for paper della Rivista Italiana di Educazione Familiare (fascia A) sul tema “Le punizioni corporali a scuola e in famiglia. Siamo vicini alla loro completa eliminazione?”, con scadenza 31.01.2020.
Il monografico è curato da Gianfranco Bandini (Università di Firenze) e Véronique Francis (Université d’Orléans).
Il numero monografico mira a raccogliere contributi di ricerche, nazionali e internazionali, che consentano di fare il punto sull’uso delle punizioni corporali negli ambienti scolastici e, soprattutto, nell’ambito familiare. Saranno presi in considerazione testi (preferibilmente in lingua inglese) volti a arricchire la nostra conoscenza della tematica, in particolare delle dinamiche relazionali, psicologiche e pedagogiche, degli aspetti teorici e normativi, anche in chiave storica e comparativa.
I contributi dovranno avere estensione massima di 7.000 parole (note e bibliografia comprese). I contributi pervenuti saranno valutati secondo il sistema di double blind peer review. Lingue accettate: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese. I contributi dovranno essere caricati sulla piattaforma OJS della Rivista entro e non oltre il 31 gennaio 2020 previa registrazione dell’autore o degli autori.
Per maggiori informazioni: https://journals.fupress.net/call-for-paper/corporal-punishment-at-school-and-in-the-home-are-we-close-to-its-complete-elimination/

Call

Giornata di studio “Educare i bambini. I diritti dell’infanzia trent’anni dopo la Convenzione ONU” – 6 dicembre, Messina

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Educare i bambini. I diritti dell’infanzia trent’anni dopo la Convenzione ONU” – 6 dicembre, Messina

Su richiesta dei Proff. Caterina Sindoni e Alessandro Versace, segnaliamo la giornata di studio “Educare i bambini. I diritti dell’infanzia trent’anni dopo la Convenzione ONU”.
La giornata di studio si terrà in data 06.12.2019 dalle ore 09.00 a Messina, presso l’Aula Magna, Dipartimento di Scienze cognitive, psicologiche, Pedagogiche e degli Studi culturali (COSPECS) dell’Università degli Studi di Messina (via Concezione, 8).
La Giornata di Studio, ha l’obiettivo di avviare una riflessione, anche dal punto di vista storico, sull’infanzia trent’anni dopo la Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convention on the Rights of the Child) approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 e ratificata dall’Italia il 27 maggio 1991 con la legge n. 176.
L’iniziativa, patrocinata dalla Società Italiana di Pedagogia (SIPED), dal Centro Italiano per la Ricerca Storico-Educativa (CIRSE), dalla Società di Politica Educazione e Storia (SPES) e dall’UNICEF, fa parte delle attività didattiche promosse, per l’a.a. 2019/20, dai proff. Caterina Sindoni ed Alessandro Versace, titolari degli insegnamenti di “Storia della Pedagogia, della Scuola e delle Istituzioni educative” e di “Pedagogia generale e dell’infanzia” (Corso di laurea in Scienze della Formazione e della Comunicazione – sede di Messina) .
Al Seminario di Studio, introdotto e coordinato da Caterina Sindoni e da Alessandro Versace interverranno: Antonia Criscenti (Università di Catania), Vincenzo Schirripa (Università di Roma LUMSA), Andrea Bobbio (Università della Valle d’Aosta), Silvia Scandurra (Università degli Studi di Catania); Anna Maria Murdaca (Università degli Studi di Messina), Dario De Salvo (Università di Messina), Giovanna Costanzo (Università degli Studi di Messina) e Angela Faranda Rizzo, presidente della sezione provinciale di Messina dell’UNICEF.
Per iscrizioni: h.edu@unime.it
Per informazioni: https://twitter.com/UniMeHEdu

Locandina

Seminari “Diritti e infanzie” e “Nel cuore dei diritti” – 2 e 10 dicembre, Brescia

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Seminari “Diritti e infanzie” e “Nel cuore dei diritti” – 2 e 10 dicembre, Brescia

Su richiesta dei Proff. Professori Luigi Pati, Monica Amadini e Domenico Simeone, segnaliamo i seminari “Diritti e infanzie” e “Nel cuore dei diritti”.
I seminari, organizzati dal CeSPeFI (Centro Studi di Pedagogia della Famiglia e dell’Infanzia) e dalla Cattedra Unesco dell’Università Cattolica del Sacro Cuore sede di Brescia, si terranno nelle date 02.12.2019 dalle ore 09.00 e 10.12.2019 dalle ore 10.30 a Brescia, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (via Trieste, 17).
I seminari, realizzati in collaborazione con PInAC (Pinacoteca Internazionale dell’Età Evolutiva Aldo Cibaldi) per il 30° anniversario della convenzione ONU sui diritti dell’infanzia, vedranno la partecipazione della HuDA (Human Development Association) e di volontari dell’Operazione Colomba (Corpo Nonviolento di Pace della Associazione Comunità Giovanni Papa XXIII) impegnati in azioni di Pace in Palestina e a Gaza.
In concomitanza con gli eventi sarà allestito ad opera di PInAC Nel cuore dei Diritti, un percorso didattico itinerante per conoscere la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Locandina

Convegno “I diritti (in)visibili dei bambini e delle bambine. Riflessioni a trent’anni dall’adozione della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” – 29 novembre, Trieste

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno “I diritti (in)visibili dei bambini e delle bambine. Riflessioni a trent’anni dall’adozione della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” – 29 novembre, Trieste

Su richiesta dei Proff. Matteo Cornacchia, Gina Chianese e Elisabetta Madriz, segnaliamo il convegno “I diritti (in)visibili dei bambini e delle bambine. Riflessioni a trent’anni dall’adozione della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”.
Il convegno, organizzato in occasione del trentennale della Convenzione ONU sui Diritti dell’infanzia, approvata dall’Assemblea delle Nazioni Unite il 20 Novembre 1989, si terrà in data 29.11.2019 dalle ore 14.00 alle ore 17.30 a Trieste, presso Biblioteca antica del Polo Universitario di Portogruaro dell’Università degli Studi di Trieste.
Se da una parte la Convenzione ha fissato in maniera perentoria alcuni principi fondamentali per la tutela di tutte le bambine e di tutti i bambini, dall’altra quegli intenti risultano ancora oggi disattesi in gran parte del mondo, purtroppo anche alle nostre latitudini. Da qui le ragioni del titolo del convegno: “I diritti (in)visibili dei bambini e delle bambine” per evidenziare come, a distanza di trent’anni, la soglia di attenzione su infanzia e adolescenza vada mantenuta ancora alta, tanto in chiave educativa quanto politica.
I lavori saranno introdotti dalla Ministra per le pari opportunità e la famiglia, prof.ssa Elena Bonetti. Seguiranno poi una prima parte dedicata allo sguardo pedagogico sul tema con gli interventi del prof. Andrea Bobbio (Università della Valle d’Aosta) e del prof. Marco Ius (Università di Padova). La seconda parte si focalizzerà sugli aspetti psicosociali e legislativi affidati alla riflessione della dott.ssa Daniela Infantino, avvocato del Foro di Trieste ed esperta di legislazione minorile, e della prof.ssa Patrizia Romito (Università di Trieste). La presentazione del convegno, la moderazione dei lavori e le conclusioni saranno curate dai proff. Matteo Cornacchia, Elisabetta Madriz, Gina Chianese e Paolo Sozio (Università di Trieste).
Per maggiori informazioni: https://disu.units.it/it/eventi/38203

Locandina

Giornata di studio “I diritti dei bambini e degli adolescenti. 1989-2019: trent’anni di sfide e opportunità” – 20 novembre, Parma

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “I diritti dei bambini e degli adolescenti. 1989-2019: trent’anni di sfide e opportunità” – 20 novembre, Parma

Su richiesta dei Proff. Elena Luciano e Paolo Calidoni, segnaliamo la giornata di studio “I diritti dei bambini e degli adolescenti. 1989-2019: trent’anni di sfide e opportunità”.
La giornata di studio si terrà in data 20.11.2019 dalle ore 10.00 alle ore 17.30 a Parma, presso il Palazzo Centrale dell’Università di Parma (via Università, 12).
Il 20 novembre 2019 ricorre il 30° anniversario dell’approvazione della Convenzione sui diritti dei bambini e degli adolescenti da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Il documento rappresenta una sintesi del pensiero contemporaneo sull’infanzia, ancora ampiamente inattuato e tuttavia oggi aperto a nuove sfide.
L’Unità Educazione del Dipartimento di Discipline umanistiche, sociali e delle imprese culturali dell’Università di Parma ha organizzato una giornata di studio che ha lo scopo di sviluppare una riflessione interdisciplinare sul tema dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, oltre che sulle prospettive possibili per favorire una loro più piena attuazione. In tal senso, la giornata di studio, che si articola lungo tre diverse sezioni (Incontro pubblico; Laboratori; Aperitivo della conoscenza) non si pone in una logica puramente celebrativa bensì intende promuovere – nella data dell’anniversario della Convenzione e oltre, in Università e fuori da essa, sul territorio in cui bambini e adolescenti vivono e crescono – un dialogo intessuto tra tutti gli attori coinvolti su tali temi, ovvero bambini, adolescenti, studenti, educatori, operatori, insegnanti, genitori, ricercatori, insieme a tutti coloro che sono interessati alla qualità dell’educazione dei più piccoli e della loro esperienza di vita.

Locandina

Tavola Rotonda “La Pedagogia dell’infanzia, ieri, oggi e domani” – 15 novembre, Noto (Sr)

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Tavola Rotonda “La Pedagogia dell’infanzia, ieri, oggi e domani” – 15 novembre, Noto (Sr)

Su richiesta della Prof.ssa Caterina Sindoni, segnaliamo la tavola rotonda “La Pedagogia dell’infanzia, ieri, oggi e domani”.
La tavola rotonda si terrà in data 15.11.2019 dalle ore 13.00 a Noto (Sr), presso il Consorzio Universitario Mediterraneo Orientale (CUMO), sede del Dipartimento di Scienze cognitive, psicologiche, Pedagogiche e degli Studi culturali (COSPECS) dell’Università degli Studi di Messina (via A. Sofia, 78).
La tavola rotonda, che segue al seminario di studio “Educare i bambini. Pratiche e saperi nei servizi educativi per l’infanzia”, è mirata ad avviare una discussione sui molteplici e fecondi percorsi di ricerca che, ieri e oggi, hanno arricchito la Pedagogia dell’infanzia, e sull’attuale e vivace dibattito sulla qualità dei servizi educativi e sulla formazione delle diverse figure che, a vario titolo, si occupano d’infanzia.
Nel corso della tavola rotonda sarà presentato il volume “Itinerari di Pedagogia dell’infanzia” (a cura di M. Amadini, A. Bobbio, A. Bondioli, E. Musi), pubblicato a Brescia, nel 2018, dalla Casa editrice Scholé.
L’iniziativa, patrocinata dalla Società Italiana di Pedagogia (SIPED), dal Centro Italiano per la Ricerca Storico-Educativa (CIRSE), dalla Società di Politica Educazione e Storia (SPES) e dal Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia (GNNI), fa parte delle attività didattiche promosse, per l’a.a. 2019/20, dai proff. Caterina Sindoni ed Alessandro Versace, titolari degli insegnamenti di “Pedagogia generale e dell’infanzia” nelle sedi di Messina e Noto (Corso di studi in Scienze della Formazione e della Comunicazione) .
Alla Tavola rotonda, coordinata da Letterio Todaro (Università di Catania), interverranno: Andrea Bobbio (Università della Valle d’Aosta); Elena Mignosi (Università di Palermo); Tiziana Fornaciari (Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia), Caterina Sindoni (Università di Messina) e Alessandro Versace (Università di Messina).
Per informazioni ed iscrizioni: h.edu@unime.it

Locandina