Tutti i post con etichetta giornata di studi

Giornata di studio “Inclusione, culture e disabilità. La ricerca della pedagogia speciale tra internazionalizzazione e interdisciplinarità” – 14 giugno, Roma

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Inclusione, culture e disabilità. La ricerca della pedagogia speciale tra internazionalizzazione e interdisciplinarità” – 14 giugno, Roma

Su richiesta della Prof.ssa Lucia de Anna, segnaliamo la giornata di studio “Inclusione, culture e disabilità. La ricerca della pedagogia speciale tra internazionalizzazione e interdisciplinarità”.
La giornata di studio, in occasione del decimo anniversario del Dottorato internazionale “Culture, disabilità, inclusione. Educazione e formazione”, fondato e diretto da Lucia de Anna e Charles Gardou, si terrà in data 14.06.2019 dalle ore 11.00 alle ore 13.00 a Roma, presso l’aula MA3 dell’Università degli Studi di Roma “Foro Italico” (piazza Lauro De Bosis, 15).
L’incontro è dedicato all’approfondimento delle questioni relative allo sviluppo dei processi di inclusione nei diversi contesti di vita ed è rivolto a docenti, ricercatori e professionisti che si occupano di costruire e gestire contesti inclusivi nelle molteplici realtà esistenziali. Interverranno i proff. Lucia de Anna, Charles Gardou e Pasquale Moliterni.
Si richiede di confermare la propria partecipazione all’incontro della mattina compilando il modulo dedicato al seguente link:
https://docs.google.com/forms/d/18foXRoTgAbG8rpYaz3PRONcEQ_swVUdKQKBhbAsSDWc/edit?usp=drive_web
La giornata proseguirà nel pomeriggio con la presentazione del volume “Inclusione, Culture e Disabilità” a cura di Lucia de Anna, Charles Gardou e Alessio Covelli. Il libro raccoglie le diverse questioni che riguardano le persone con disabilità, fragilità e vulnerabilità, raccogliendo le diverse traiettorie di ricerca della Pedagogia Speciale sviluppate durante i vari cicli del Dottorato internazionale in una prospettiva interdisciplinare, con uno sguardo ai cinque continenti e una finalità educativa, formativa e inclusiva.
La presentazione avrà luogo alle ore 17.00 presso la libreria Erickson di Roma in Viale Etiopia, 20. La partecipazione è gratuita, fino a esaurimento dei posti disponibili. È gradita la prenotazione chiamando il numero 06 90216980. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il link dedicato:
https://www.erickson.it/it/mondo-erickson/appuntamenti/inclusione-culture-disabilita/

Locandina

Giornata di Studio e Festival Sviluppo Sostenibile “La sostenibile LEGGEREzza. Educare alle competenze per la sostenibilità e il decent work” – 22 maggio, Roma

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di Studio e Festival Sviluppo Sostenibile “La sostenibile LEGGEREzza. Educare alle competenze per la sostenibilità e il decent work” – 22 maggio, Roma

Su richiesta della Prof.ssa Giuditta Alessandrini, segnaliamo la giornata di studio e Festival Sviluppo Sostenibile “La sostenibile LEGGEREzza. Educare alle competenze per la sostenibilità e il decent work”.
L’evento, organizzata dal CEFORC nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, si terrà in data 22.05.2019 dalle ore 09.30 alle 14.30 a Roma, presso l’Aula Magna del Dipartimento dell’Università degli Studi di Roma Tre (via Principe Amedeo, 184).
Per gli studenti la partecipazione sarà valida ai fini del riconoscimento di 5 ore di tirocinio interno.
Per maggiori informazioni e prenotazioni: mariacaterina.deblasis@uniroma3.it

Brochure

Giornata di studio “Teresa Vergalli. Una maestra ‘senza paura’” – 15 maggio, Roma

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Teresa Vergalli. Una maestra ‘senza paura’” – 15 maggio, Roma

Su richiesta del Prof. Lorenzo Cantatore, segnaliamo la giornata di studio “Teresa Vergalli. Una maestra ‘senza paura’”.
La giornata di studio si terrà in data 15.05.2019 dalle ore 15.00 a Roma, presso la Sala delle Conferenze (piazza della Repubblica, 10).
Presentazione al pubblico dell’archivio didattico della maestra Teresa Vergalli, recentemente donato al MuSEd – Museo della Scuola e dell’Educazione di Roma Tre.
Teresa Vergalli è nata a Bibbiano (RE) nel 1927, in una famiglia contadina. Il padre Prospero, combattente della prima guerra mondiale, fu perseguitato per il suo impegno di antifascista.
Già nel 1941, ancora studentessa all’istituto magistrale di Reggio Emilia, Teresa comincia ad aiutare suo padre che già organizza la resistenza e i CLN. Nel febbraio del 1944 entra in pieno nella lotta partigiana e si occupa di facilitare gli spostamenti dei combattenti, di organizzare i gruppi di difesa delle donne e l’educazione democratica della popolazione e degli stessi partigiani.
Dopo la Liberazione, Vergalli si impegna nell’organizzazione dell’Unione Donne Italiane e poi dell’Associazione delle ragazze. Nel 1948 sposa il sindacalista Claudio Truffi e si trasferisce con lui a Novara. Qui le viene affidata la redazione del settimanale provinciale “La Lotta”, organo della Federazione del PCI. In seguito occupa incarichi nelle organizzazioni femminili, in un territorio che si estendeva dalle risaie al Monte Rosa.
Nel 1964 Teresa Vergalli si trasferisce con la famiglia a Roma. Nel frattempo ha vinto il concorso magistrale ma viene distaccata come impiegata al Ministero della Pubblica Istruzione. Finalmente nel 1975 sceglie l’insegnamento, nel quale si impegna secondo i metodi didattici più innovativi. Per quindici anni, in collaborazione con gli operatori culturali del Comune di Roma, attua programmi sperimentali sulla storia attraverso la conoscenza dei beni archeologici e artistici del territorio e della città. La zona di Cinecittà con gli acquedotti e le torri medioevali, poi la Roma barocca, le fontane, le piazze. La città diventa un libro, i ragazzi stampano giornalini periodici (uno dei quali si intitola “Senza paura”), si fanno mostre e conferenze. Importante l’incontro dei ragazzi col sindaco Petroselli e il gemellaggio di tre anni con una classe di Reggio Emilia che culmina in un soggiorno degli scolari per una settimana nella città corrispondente. Una parte di quella esperienza è contenuta in un libro Il giornalino scolastico in Italia (Giunti e Lisciani, 1982) nel quale sono riprodotti i giornalini dei “suoi” ragazzi.
Teresa ha rievocato la sua esperienza di guerra nel volume Storie di una staffetta partigiana (Editori Riuniti, 2004). Ancora nel marzo del 2015 sempre per gli Editori Riuniti, è uscito Un cielo pieno di nodi, romanzo sulla guerra di Liberazione.
Attualmente Teresa Vergalli partecipa ai programmi di memoria nelle scuole di Roma.

Locandina

Giornata di studio “Seminario italo-brasiliano di studi sulla storia dell’intimità e dei comportamenti. Prescrizione e modelli di condotta: fonti e prospettive” – 16 maggio, Torino

Categorie: Archivio Seminari
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Seminario italo-brasiliano di studi sulla storia dell’intimità e dei comportamenti. Prescrizione e modelli di condotta: fonti e prospettive” – 16 maggio, Torino

Su richiesta del Prof. Paolo Bianchini, segnaliamo la giornata di studio “Seminario italo-brasiliano di studi sulla storia dell’intimità e dei comportamenti. Prescrizione e modelli di condotta: fonti e prospettive”.
La giornata di studio, promossa da Paolo Bianchini e Marcus Taborda de Oliveira, si terrà in data 16.05.2019 dalle ore 09.30 alle ore 18.30 a Torino, presso la Fondazione Luigi Einaudi (via Principe Amedeo, 34).

Locandina

Giornata di studio “Ricerca al lavoro. Dottorati in Apprendistato e Alta Formazione nel terzo settore e pubblico impiego, tra sfide e opportunità” – 20 maggio, Padova

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Ricerca al lavoro. Dottorati in Apprendistato e Alta Formazione nel terzo settore e pubblico impiego, tra sfide e opportunità” – 20 maggio, Padova

Su richiesta della Prof.ssa Marina Santi, segnaliamo la giornata di studio “Ricerca al lavoro. Dottorati in Apprendistato e Alta Formazione nel terzo settore e pubblico impiego, tra sfide e opportunità”.
La giornata di studio si terrà in data 20.05.2019 dalle ore 10.00 alle ore 18.45 a Padova, presso la “Sala delle Edicole”, Arco Vallaresso, Università degli Studi di Padoiva (Corte Arco Vallaresso, 1).
La giornata di studio vuole approfondire aspetti sostanziali, organizzativi e amministrativi connessi alla realizzazione di opportunità per giovani e professionisti in servizio di svolgere dottorati in apprendistato e di alta formazione nel terzo settore e nel pubblico impiego, a partire dalle esperienze già condotte dal Corso di Dottorato in Scienze Pedagogiche dell’Educazione e della Formazione (SPEF – UNIPD, Dipartimento FISPPA) all’Università di Padova, nel territorio del Veneto. Verranno presentate e discusse le prerogative di questa tipologia di percorso, ponendo le basi per un confronto costruttivo con gli stakeholders interessati a sostenere questa esperienza, evidenziandone gli elementi di eccellenza e le criticità, offrendo ai partecipanti (coordinatori di dottorato, amministratori e referenti di cooperative altre agenzie del terzo settore, dottorandi, studenti, professionisti, dirigenti scolastici e docenti) l’opportunità di condividere prospettive e azioni specifiche di valorizzazione della formazione alla ricerca nel terzo settore e nel pubblico impiego.
Saranno relatori rappresentanti di Istituzioni quali ANVUR, LEGACOOP, MIUR, FONDAZIONE CARIPARO E ZANCAN, RUIAP e numerosi altri referenti di enti con esperienze in corso.
Sono invitati a partecipare in particolare i Coordinatori di Corsi di Dottorato in area pedagogica ed educativa e i docenti dei Collegi interessati ad un confronto per la diffusione di questa opportunità formativa e la costruzione di reti interateneo di promozione di tale tipologia di esperienza dottorale.
Siete pregati di segnalare un Vostro particolare interesse all’iniziativa a Marina Santi: marina.santi@unipd.it

Locandina

Giornata di studio “Traiettorie di vita. Tra dipendenza, indipendenza, interdipendenza” – 9 maggio, Milano

Categorie: Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Traiettorie di vita. Tra dipendenza, indipendenza, interdipendenza” – 9 maggio, Milano

Su richiesta dei Proff. Roberta Garbo, Alessandro Ferrante, Cristina Palmieri, segnaliamo la giornata di studio “Traiettorie di vita. Tra dipendenza, indipendenza, interdipendenza”.
La giornata di studio, Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa”, si terrà in data 09.05.2019 dalle ore 09.30 alle ore 16.30 a Milano, presso l’aula U6/7 dell’Università degli Studi di Milano Bicocca (piazza dell’Ateneo Nuovo, 1).
Il panorama culturale del nostro tempo è spesso attraversato da meteore, idee guida, che per un tempo più o meno lungo sembrano racchiudere in sé il cuore del dibattito scientifico, lo slancio progettuale di un mondo e l’attenzione politica delle istituzioni.
È questo il caso del concetto di “vita indipendente” in relazione ai percorsi delle persone con disabilità nella nostra società, una sorta di terra promessa non sempre raggiungibile e, al tempo stesso, un’unità di misura dell’inclusività di una società.
La giornata di studio si propone di leggere i molti impliciti e le diverse stratificazioni che si aggregano all’interno di questo costrutto, nel tentativo di delineare un set di strumenti interdisciplinari e di linee di pensiero che possano contribuire a decostruire le semplificazioni correnti e contrastare efficacemente l’usura di quella che oggi appare una parola d’ordine più che una prospettiva esistenziale.
I relatori, a partire da sguardi e ruoli istituzionali diversi e complementari, si confronteranno alla ricerca di una interpretazione più rigorosa ed esperienzialmente fondata, con l’obiettivo di tratteggiare una base teorico-pratica all’altezza della sfida che le traiettorie di vita delle persone con disabilità pongono a tutti noi.
Per maggiori informazioni: https://www.unimib.it/eventi/traiettorie-vita-dipendenza-indipendenza-e-interdipendenza

Locandina

Giornata di studi internazionale “Pier Paolo Pasolini. Sguardi interdisciplinari e tensioni pedagogiche” – 11 aprile, Salerno

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studi internazionale “Pier Paolo Pasolini. Sguardi interdisciplinari e tensioni pedagogiche” – 11 aprile, Salerno

Su richiesta delle Prof.sse Marinella Attinà e Paola Martino, segnaliamo la giornata di studi internazionale “Pier Paolo Pasolini. Sguardi interdisciplinari e tensioni pedagogiche”.
La giornata di studi si terrà in data 11.04.2019 dalle ore 10.30 a Salerno, presso l’Aula Ex Centro Stampa dell’Università degli Studi di Salerno (via Giovanni Paolo II, 132 – Fisciano).
Giornata di studi internazionale è tesa a presentare alla comunità accademica la straordinaria ricchezza della polimorfa figura di Pier Paolo Pasolini, attraverso un confronto fra diversi sguardi disciplinari. Muovendo dalle “tracce” segnate nel volume collettaneo – curato dai Proff. M. Attinà, A. Amendola, P. Martino – “Una disperata vitalità. Pier Paolo Pasolini: sguardi interdisciplinari e tensioni pedagogiche” (Pensa, 2017), la Giornata di studi internazionale intende scandagliare e problematizzare i molti volti del corsaro bolognese. L’evento, sostenuto dal Dipartimento di Scienze umane, filosofiche e della Formazione dell’Università di Salerno, vedrà i saluti del Direttore Prof. Maurizio Sibilio. L’iniziativa culturale Pier Paolo Pasolini. Sguardi interdisciplinari e tensioni pedagogiche, promossa dalle cattedre di Pedagogia generale e Filosofia della contemporaneità delle Prof.sse Attinà, Martino, Lisciani-Petrini, dal Laboratorio Italian Thought Network (ITN), introdotta dalla Prof.ssa Enrica Lisciani-Petrini, coordinata dalla Prof.ssa Marinella Attinà, vedrà la prestigiosa presenza del Prof. Davide Luglio titolare della Cattedra di Letteratura italiana presso l’Université Paris-Sorbonne – al quale sarà affidata la “prolusione” della giornata. Le conclusioni saranno affidate al Professore Bruno Moroncini.
Interverranno, tra gli altri, i Proff. Alfonso Amendola, Elio Goka, Antonio Lucci (FIPH – Hannover), Paola Martino, Valentina Mascia, Chiara Portesine (Scuola Normale Superiore di Pisa), Annamaria Sapienza, Gilberto Scaramuzzo (Università di Roma Tre).

Locandina

Giornata di studio “Costruttori di libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea” – 11 aprile, Roma

Categorie: Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Costruttori di libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea” – 11 aprile, Roma

Su richiesta dei Proff. Lorenzo Cantatore e Martino Negri, segnaliamo la giornata di studio “Costruttori di libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea”.
La giornata di studio si terrà in data 11.04.2019 dalle ore 09.30 a Roma, presso l’Aula Volpi del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre (via del Castro Pretorio, 20).
La letteratura per l’infanzia e l’albo illustrato in particolare, inteso come forma letteraria dalle specifiche peculiarità estetiche e strutturali, hanno conosciuto negli ultimi venti anni, in Italia soprattutto, una nuova fioritura: ma si tratta di una fioritura non priva di ombre, come rilevano alcuni attenti osservatori della scena editoriale italiana.
Partendo da tale consapevolezza, il progetto “Costruttori di libri” nasce con la finalità di offrire un’occasione di incontro e di riflessione sulla ricchezza e sulla complessità del mondo della letteratura contemporanea per l’infanzia, affrontando la realtà del libro per bambini – non necessariamente illustrato – come risultato della collaborazione fra molteplici competenze professionali e prospettive, territorio di confronto e di dialogo tra istanze di natura varia, anche apparentemente antinomiche: istanze di ordine culturale e commerciale, estetico e pedagogico.
Che significato può ancora avere oggi il libro inteso come oggetto, materiale e culturale al tempo stesso, nell’educazione delle nuove generazioni? E, soprattutto, che ruolo può svolgere la combinazione fra cultura scritta e visual literacy in un progetto educativo efficace e generativo di competenze emotive, cognitive e culturali? Sono queste le domande principali intorno alle quali l’iniziativa intende sollecitare la riflessione.

Brochure

Giornata di studi del Gruppo SIPED sulla “Pedagogia del lavoro” sul tema “Ricerca storica e Pedagogia del lavoro” – 9 aprile, Padova

Categorie: Archivio Gruppo di lavoro
Commenti disabilitati su Giornata di studi del Gruppo SIPED sulla “Pedagogia del lavoro” sul tema “Ricerca storica e Pedagogia del lavoro” – 9 aprile, Padova

Su richiesta del Prof. Giuseppe Zago, segnaliamo la giornata di studi del Gruppo SIPED sulla “Pedagogia del lavoro” sul tema “Ricerca storica e Pedagogia del lavoro”.
la giornata di studi si terrà in data 09.04.2019 dalle ore 09.30 alle ore 13.30 a Padova, presso la Sala delle Edicole del Dipartimento FISPPA dell’Università degli Studi di Padova (piazza Capitaniato, 3).

Locandina

Giornata di studio “Anche fuori s’impara. Gli insegnanti si incontrano” – 6 aprile, Lucca

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Anche fuori s’impara. Gli insegnanti si incontrano” – 6 aprile, Lucca

Su richiesta del Prof. Alessandro Bortolotti, segnaliamo la giornata di studio “Anche fuori s’impara. Gli insegnanti si incontrano”.
La giornata di studio si terrà in data 06.04.2019 dalle ore 09.00 alle ore 17.00 a Lucca, presso il Real Collegio (piazza del Collegio, 13).
La giornata di studi è relativa alle esperienze della Rete Nazionale delle Scuole Statali all’aperto. In coerenza con l’approccio attivo, l’incontro si vuole caratterizzare da ampie possibilità di discussioni, confronti e workshop tematici.
Per maggiori informazioni: https://scuoleallaperto.com/2019/03/15/ultimi-50-posti-per-il-convegno-a-lucca-del-6-aprile/

Locandina