Tutti i post con etichetta famiglie

Pubblicazione dossier “Infanzia, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19”

Categorie: Archivio Presentazione Volumi
Commenti disabilitati su Pubblicazione dossier “Infanzia, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19”

Su richiesta delle prof.sse Alessandra Gigli e Silvia Demozzi, segnaliamo la pubblicazione del dossier del Centro di Ricerche Educative su Infanzia e Famiglie (CREIF) dell’Università degli Studi di Bologna “Infanzia, famiglie, servizi educativi e scolastici nel Covid-19”.
Il dossier presenta una raccolta di 16 contributi, approfondimenti tematici, dati di ricerca, riflessioni e proposte di taglio pedagogico su infanzia, servizi educativi e famiglie nell’emergenza Covid-19. Nella seconda parte del dossier, scendendo più nel terreno delle prassi, sono proposte alcuni concetti chiave che dovrebbero orientare la qualità delle proposte educative per progettare le “nuove fasi” di riapertura.
Per maggior informazioni: https://edu.unibo.it/it/terza-missione/formazione/dossier-creif

Linee di Indirizzo Nazionali sull’Intervento con Bambini e Famiglie in situazione di vulnerabilità

Categorie: Archivio Eventi
Commenti disabilitati su Linee di Indirizzo Nazionali sull’Intervento con Bambini e Famiglie in situazione di vulnerabilità

Su richiesta della Prof.ssa Paola Milani, segnaliamo l’approvazione delle “Linee di Indirizzo Nazionali sull’Intervento con Bambini e Famiglie in situazione di vulnerabilità”.
Come gruppo di ricerca responsabile dell’implementazione a livello nazionale del programma P.I.P.P.I, in partnership con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, siamo felici di informare della pubblicazione del testo delle Linee di Indirizzo Nazionali sull’Intervento con Bambini e Famiglie in situazione di vulnerabilità, approvate in Conferenza Stato Regioni il 21.12.2017.
Queste Linee di Indirizzo rappresentano un risultato importante del programma P.I.P.P.I., avviato nel 2011 e tuttora in corso, ne sanciscono il passaggio da sperimentazione a softlaw nazionale, garantendone l’ottimizzazione, l’integrazione negli assetti ordinari dei servizi a livello regionale e locale e quindi la messa a sistema e la diffusione uniforme sul territorio nazionale. Si tratta di un esempio efficace di connessione fra pratica, ricerca, formazione politica.
Per maggior informazioni: http://www.lavoro.gov.it/notizie/Pagine/Linee-di-indirizzo-per-il-sostegno-alle-famiglie-vulnerabili-per-la-tutela-dei-bambini-e-dei-ragazzi.aspx.