ZigaForm version 6.1.2
Convegno RUIAP "Tra sviluppo professionale e diritti di inclusione. Per un ruolo attivo delle università italiane nella formazione continua" - 10-11 maggio, Catania - Locandina

Convegno RUIAP “Tra sviluppo professionale e diritti di inclusione. Per un ruolo attivo delle università italiane nella formazione continua” – 10-11 maggio, Catania

Convegno RUIAP “Tra sviluppo professionale e diritti di inclusione. Per un ruolo attivo delle università italiane nella formazione continua” – 10-11 maggio, Catania

Su richiesta della prof.ssa Roberta Piazza, segnaliamo il Convegno RUIAP “Tra sviluppo professionale e diritti di inclusione. Per un ruolo attivo delle università italiane nella formazione continua”.
Il Convegno, organizzato dall’Università degli Studi di Catania, si terrà dal 10.05.2024 all’11.05.2024 presso l’Aula Magna, Palazzo Centrale dell’Università degli Studi di Catania (Piazza Università 2, Catania).
Dedicare la conferenza di primavera 2024 alla formazione continua significa per la RUIAP far fede al proprio ruolo di sostegno alla costituzione del sistema integrato per l’apprendimento permanente, in dialogo con le università, le istituzioni, le reti territoriali e il mondo del lavoro. Incrementare la partecipazione degli adulti alla formazione continua, in particolare nei livelli alti di qualifica, è parte cruciale di una politica di crescita e di inclusione, due concetti che non possono essere disgiunti in un Paese democratico. Da tempo la politica e il mondo delle imprese, consapevoli del disallineamento tra competenze e bisogni, promuovono proposte formative rivolte ai lavoratori.
La formazione continua si delinea come un arcipelago ampio e variegato, dove prevalgono i corsi per basso-medio livello di qualifica, ma l’offerta di corsi per i livelli più alti è destinata a crescere. Le nuove sfide della conoscenza – transizione digitale ed ecologica in primis – richiedono infatti competenze avanzate. In questo contesto, l’offerta formativa universitaria post-laurea assume un ruolo cruciale e cresce, dunque, l’attenzione delle università verso proposte formative e competenze rilevanti per il mondo del lavoro, da co-progettare con un ventaglio ampio di interlocutori, dalla pubblica amministrazione alle imprese, al Terzo Settore.
Garantire la qualità della formazione (progettazione, erogazione e valutazione), personalizzare i percorsi di apprendimento e allinearli alla domanda di competenze specifiche, generali e trasversali, riconoscere le competenze acquisite in contesti formali, non formali e informali, comprendere quali incentivi possono avvicinare diversi tipi di cittadini/e alla formazione continua e assicurarsi che i risultati di ricerca più aggiornati e solidi siano sempre alla base dei percorsi formativi sono solo alcune delle sfide da affrontare insieme. La conferenza si propone, quindi, di stimolare un dibattito tra le parti coinvolte, affinché ne emergano indicazioni per le Università e per i loro interlocutori nel costruire un’offerta formativa che soddisfi le esigenze del Paese e promuova la collaborazione tra università, istituzioni e imprese, contribuendo così a una formazione continua più rispondente alle sfide del Paese e ai diritti dei suoi cittadini.
Per maggiori informazioni: https://www.ruiap.it/event/convegno-di-primavera-ruiap-9-10-05-2024/

Locandina

Articoli correlati