ZigaForm version 6.1.2
Ciclo di Laboratori sui Diritti dell'Infanzia "'...Spiegami, per favore, i miei diritti'. Laboratori con le bambine e i bambini delle scuole dell'infanzia e primarie" - 17-24 novembre, Foggia - Locandina

Ciclo di Laboratori sui Diritti dell’Infanzia “‘…Spiegami, per favore, i miei diritti’. Laboratori con le bambine e i bambini delle scuole dell’infanzia e primarie” – 17-24 novembre, Foggia

Ciclo di Laboratori sui Diritti dell’Infanzia “‘…Spiegami, per favore, i miei diritti’. Laboratori con le bambine e i bambini delle scuole dell’infanzia e primarie” – 17-24 novembre, Foggia

Su richiesta della prof.ssa Anna Grazia Lopez, segnaliamo il Ciclo di Laboratori sui Diritti dell’Infanzia “‘…Spiegami, per favore, i miei diritti’. Laboratori con le bambine e i bambini delle scuole dell’infanzia e primarie”.
L’iniziativa, organizzata dal Centro di Ricerca e Studio per l’Infanzia dell’Università degli Studi di Foggia e nell’ambito del Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione, coordinato dalla prof.ssa Anna Grazia Lopez, si terranno dal il 17.11.2022 e al 24.11.2022.
L’iniziativa consiste in una serie di laboratori sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza rivolti alle bambine e ai bambini delle scuole dell’infanzia e primarie di Foggia in occasione della celebrazione della Giornata mondiale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il ciclo di laboratori si propone di favorire l’incontro tra Università e territorio, in particolare con i soggetti che si occupano dell’educazione e della cura delle bambine e dei bambini, per la promozione di una cultura dei diritti che passi dall’università, alla scuola, alle famiglie.
Le finalità del percorso sono diverse e riguardano più attori: studentesse e studenti, bambine e bambini e docenti (dell’università e della scuola). Riguardo alle studentesse e agli studenti, il progetto prevede il loro coinvolgimento nella realizzazione e nella gestione di laboratori sul tema dei diritti condotti dal gruppo di ricerca e rivolti alle bambine e ai bambini. In questo modo, favorendo la circolarità tra teoria e prassi educativa, si intende promuovere una maggiore presa di consapevolezza, da parte loro, della propria identità come educatori e della spendibilità delle proprie competenze.
Rispetto alle bambine e ai bambini, la promozione di una cultura dei diritti intesa come “presa di consapevolezza” tanto dei propri diritti quanto dei propri doveri, anche attraverso la conoscenza della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, dalla quale si è partiti per la progettazione dei laboratori. Le attività intendono, allo stesso tempo, promuovere seppure indirettamente, una cultura della cittadinanza che dai bambini arrivi anche alle loro famiglie. Infine, riguardo ai docenti, l’iniziativa ha lo scopo di migliorare la didattica attraverso lo scambio di esperienze tra scuola e università.
Nel progetto sono coinvolte alcune classi della scuola dell’infanzia e della scuola primaria degli Istituti Comprensivi Altamura-Pascoli-S. Chiara e Foscolo-Gabelli di Foggia. Gruppo di progettazione e di lavoro: Prof.ssa Anna Grazia Lopez, Dott.ssa Alessandra Altamura, Dott.ssa Rossella Caso, Dott.ssa Angelica Disalvo
Per info e contatti: annagrazia.lopez@unifg.it; alessandra.altamura@unifg.it; rossella.caso@unifg.it; angelica.disalvo@unifg.it

Articoli correlati