Tutti i post in Eventi

Giornata di studio “Costruire comunità. Un progetto non soltanto pedagogico” – 28 gennaio, Siena

Categorie: 2020, Eventi, News
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Costruire comunità. Un progetto non soltanto pedagogico” – 28 gennaio, Siena

Su richiesta della prof.ssa Carolina Scaglioso, segnaliamo la giornata di studio “Costruire comunità. Un progetto non soltanto pedagogico”.
La giornata di studio si terrà in data 28.01.2020 dalle ore 10.30 a Siena, presso la sala 323, dell’Università per stranieri di Siena (piazzale Rosselli, 27/28).
L’attenzione ai beni culturali, ai reperti, agli oggetti, non si declina soltanto sul versante della conoscenza e della valorizzazione delle testimonianze, ma permette anche di acquisire consapevolezza della transattività tra il sé e l’altro; di questa transattività si diventa coscienti quando ci si allena a leggere nel reperto, nel testo, nel documento, l’intersecarsi continuo tra la propria storia e la storia degli altri. L’ottica è quella di una riflessione pedagogica (e non pedagogica) vissuta come programma di ricerca esperienziale continua, capace di svilupparsi all’intersezione delle differenti scienze che operano per fare dell’uomo un soggetto che possa dominare e governare la multiformità in continuo cambiamento, riflettendo sui luoghi, sui tempi, sui modi e su quanto di questi universi di conoscenza sia controllabile. Una riflessione pedagogica che nella materialità dell’oggetto accetta di sporcarsi ancora una volta le mani per aprirsi con consapevolezza ancora maggiore alla dimensione transculturale che definisce i nostri tempi. Implementare la percezione che il territorio ha di se stesso (negli spazi e nei tempi) permette di insegnare a valorizzare le proprie risorse, costituisce un volano di sviluppo economico, ma consente anche di intraprendere un percorso verso l’Altro, trovare incroci fra le culture, creare ponti e contatti, fare comunità oltre la differenza.
Per maggiori informazioni: https://www.unistrasi.it/1/10/5138/Costruire_comunit%C3%A0._Un_progetto_non_soltanto_pedagogico,_28_gennaio,_ore_10.30,_sala_323.htm

Locandina

Richiesta di adesione alla petizione “No ‘allontanamento zero'” e al comitato promotore

Categorie: Eventi, News
Commenti disabilitati su Richiesta di adesione alla petizione “No ‘allontanamento zero'” e al comitato promotore

Su richiesta della prof.ssa Milani Lorena, segnaliamo la richiesta di adesione alla petizione “No ‘allontanamento zero'” e al comitato promotore.
In Piemonte è stato approvato il 22.11.2019 dalla giunta regionale il DDLR “Allontanamento Zero”. Il DDLR si propone di diminuire del 60% gli allontanamenti dei minori dalle famiglie d’origine in Piemonte, supponendo che gli stessi siano derivanti principalmente da cause risolvibili con un lavoro preventivo sulla famiglia d’origine e/o con un contributo economico alla stessa. Ad oggi, l’allontanamento dei minori è l’extrema ratio dopo la realizzazione di innumerevoli interventi di sostegno socio-educativo alla famiglia d’origine, i motivi meramente economici non possono essere causa di un allontanamento: le ragioni sono ben più complesse e mai gli studi pedagogici hanno evidenziato uno sviluppo della capacita’ genitoriale con un mero contributo economico. Il disegno di legge inoltre NON prevede risorse aggiuntive pe investire sulla prevenzione. Ci domandiamo dunque se e in che modo si tuteleranno i minori. Il DDLR prevede inoltre, in maniera rigida, l’attuazione di un progetto educativo familiare per almeno sei mesi, a favore delle famiglie in difficoltà: immaginiamo che cosa potrebbe significare per i minori maltrattati, per quelli esposti a violenza assistita, quelli con genitori con disturbi psicologici gravi o dipendenze… Prevede inoltre che vengano contattati i parenti fino al quarto grado e che si provveda alla raccolta delle disponibilità/indisponibilità (scritta) da parte di tutti, rischiando un grande ritardo nella tutela dei minori.
Si tratta di un disegno di legge pericolosamente adultocentrico, che richiede una presa di posizione anche da parte del mondo accademico, da parte di chi ha studiato il problema.
Segnaliamo peraltro che un disegno di legge analogo è stato presentato in Emilia Romagna e che se ne sta discutendo in diverse altre regioni.
A livello nazionale una proposta di legge nella medesima linea è stato presentato nei mesi scorsi (2047, prima firmataria Ascari).
Per sostenere la causa è possibile firmare e diffondere la petizione online (https://www.change.org/p/per-un-dialogo-democratico-sul-ddlr-allontanamento-zero), che ha già raggiunto oltre 2000 firme.

Petizione

Conferenza europea “ATEE Spring Conference 2020” – 20-22 maggio 2020, Firenze

Categorie: Eventi, News
Commenti disabilitati su Conferenza europea “ATEE Spring Conference 2020” – 20-22 maggio 2020, Firenze

Su richiesta della Prof.ssa Maria Ranieri, segnaliamo la conferenza europea “ATEE Spring Conference 2020”.
La conferenza si terrà dal 20.05.2020 al 22.05.2020 a Firenze, presso l’Università degli Studi di Firenze.
From May 20th to 22nd, the University of Florence will host the ATEE Spring Conference 2020. As a main theme, the Conference will take a critical perspective on the role of digital technology and media in teacher education by framing the relationship between technology/media and education in the light of the ever-increasing social inequalities. From this standpoint the Conference will focus on the new challenges and growing demands on education system committed to addressing all forms of disparities in access, participation and learning outcomes, social exclusion and discrimination. A critical approach to the understanding of the implications of technological developments for education is particularly significant in a world dominated by algorithms that are increasingly regulating the extent to which people do or do not participate in the social life. The central focus of this conference is the relevance of these critical perspectives and approaches in the field of teacher education’s research and practice.
Per maggiori informazioni: https://www.ateespring2020.education

Locandina

Azioni di innovazione didattica “Processi di innovazione didattica del CdL-L19”

Categorie: Eventi, News
Commenti disabilitati su Azioni di innovazione didattica “Processi di innovazione didattica del CdL-L19”

Su richiesta della Prof.ssa Loretta Fabbri, segnaliamo le azioni di innovazione didattica “Processi di innovazione didattica del CdL-L19.
Il processo di innovazione didattica si sta realizzando presso l’Università degli Studi di Siena-sede di Arezzo attraverso la costituzione di un servizio one-stop dedicato ai Docenti per la rielaborazione condivisa dei syllabi degli insegnamenti.

Locandina

Giornata di studio “Traiettorie di vita. Tra dipendenza, indipendenza, interdipendenza” – 9 maggio, Milano

Categorie: Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Traiettorie di vita. Tra dipendenza, indipendenza, interdipendenza” – 9 maggio, Milano

Su richiesta dei Proff. Roberta Garbo, Alessandro Ferrante, Cristina Palmieri, segnaliamo la giornata di studio “Traiettorie di vita. Tra dipendenza, indipendenza, interdipendenza”.
La giornata di studio, Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa”, si terrà in data 09.05.2019 dalle ore 09.30 alle ore 16.30 a Milano, presso l’aula U6/7 dell’Università degli Studi di Milano Bicocca (piazza dell’Ateneo Nuovo, 1).
Il panorama culturale del nostro tempo è spesso attraversato da meteore, idee guida, che per un tempo più o meno lungo sembrano racchiudere in sé il cuore del dibattito scientifico, lo slancio progettuale di un mondo e l’attenzione politica delle istituzioni.
È questo il caso del concetto di “vita indipendente” in relazione ai percorsi delle persone con disabilità nella nostra società, una sorta di terra promessa non sempre raggiungibile e, al tempo stesso, un’unità di misura dell’inclusività di una società.
La giornata di studio si propone di leggere i molti impliciti e le diverse stratificazioni che si aggregano all’interno di questo costrutto, nel tentativo di delineare un set di strumenti interdisciplinari e di linee di pensiero che possano contribuire a decostruire le semplificazioni correnti e contrastare efficacemente l’usura di quella che oggi appare una parola d’ordine più che una prospettiva esistenziale.
I relatori, a partire da sguardi e ruoli istituzionali diversi e complementari, si confronteranno alla ricerca di una interpretazione più rigorosa ed esperienzialmente fondata, con l’obiettivo di tratteggiare una base teorico-pratica all’altezza della sfida che le traiettorie di vita delle persone con disabilità pongono a tutti noi.
Per maggiori informazioni: https://www.unimib.it/eventi/traiettorie-vita-dipendenza-indipendenza-e-interdipendenza

Locandina

Giornata di studio “Costruttori di libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea” – 11 aprile, Roma

Categorie: Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studio “Costruttori di libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea” – 11 aprile, Roma

Su richiesta dei Proff. Lorenzo Cantatore e Martino Negri, segnaliamo la giornata di studio “Costruttori di libri. Conversazioni in pubblico sulla letteratura per l’infanzia contemporanea”.
La giornata di studio si terrà in data 11.04.2019 dalle ore 09.30 a Roma, presso l’Aula Volpi del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre (via del Castro Pretorio, 20).
La letteratura per l’infanzia e l’albo illustrato in particolare, inteso come forma letteraria dalle specifiche peculiarità estetiche e strutturali, hanno conosciuto negli ultimi venti anni, in Italia soprattutto, una nuova fioritura: ma si tratta di una fioritura non priva di ombre, come rilevano alcuni attenti osservatori della scena editoriale italiana.
Partendo da tale consapevolezza, il progetto “Costruttori di libri” nasce con la finalità di offrire un’occasione di incontro e di riflessione sulla ricchezza e sulla complessità del mondo della letteratura contemporanea per l’infanzia, affrontando la realtà del libro per bambini – non necessariamente illustrato – come risultato della collaborazione fra molteplici competenze professionali e prospettive, territorio di confronto e di dialogo tra istanze di natura varia, anche apparentemente antinomiche: istanze di ordine culturale e commerciale, estetico e pedagogico.
Che significato può ancora avere oggi il libro inteso come oggetto, materiale e culturale al tempo stesso, nell’educazione delle nuove generazioni? E, soprattutto, che ruolo può svolgere la combinazione fra cultura scritta e visual literacy in un progetto educativo efficace e generativo di competenze emotive, cognitive e culturali? Sono queste le domande principali intorno alle quali l’iniziativa intende sollecitare la riflessione.

Brochure

Giornata di studi “Filosofia ed educazione. Dialoghi tra antichi e moderni” – 22 marzo, Pavia

Categorie: Eventi
Commenti disabilitati su Giornata di studi “Filosofia ed educazione. Dialoghi tra antichi e moderni” – 22 marzo, Pavia

Su richiesta dei Proff. Monica Ferrari e Matteo Morandi, segnaliamo la giornata di studi “Filosofia ed educazione. Dialoghi tra antichi e moderni”.
La giornata di studi si svolgerà in data 22.03.2019 dalle ore 14.00 alle ore 18.00 a Pavia, presso l’aula Goldoniana del Collegio Ghislieri (piazza Ghislieri, 5).

Locandina

Tavola rotonda “L’Umanesimo e l’Europa. Tradizioni e cambiamenti della nostra identità” – 22 febbraio, Roma

Categorie: Eventi
Commenti disabilitati su Tavola rotonda “L’Umanesimo e l’Europa. Tradizioni e cambiamenti della nostra identità” – 22 febbraio, Roma

Su richiesta dei Proff. Carlo Cappa e Massimiliano Fiorucci, segnaliamo la tavola rotonda “L’Umanesimo e l’Europa. Tradizioni e cambiamenti della nostra identità”.
La tavola rotonda si svolgerà in data 22.02.2019 dalle ore 10.30 alle 13.30 a Roma, presso la Salone Borromini, 2° piano della Biblioteca Vallicelliana (piazza della Chiesa Nuova, 18).
La tavola rotonda è organizzata all’interno della convenzione tra l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, il Collège International de Philosophie di Parigi, il Centro sull’Umanesimo Contemporaneo di Firenze e la Biblioteca Vallicelliana di Roma. La convenzione si propone di promuovere riflessioni sull’identità europea e sul ruolo che l’Umanesimo, inteso come ampia corrente culturale che ha attraversato epoche differenti e avuto importanti mutazioni, ha giocato nel passato e può svolgere nella nostra contemporaneità. La convenzione promuove la conversazione tra discipline diverse ed è aperta al dibattito pubblico.

Locandina

Winter School “Formazione, lavoro, persona” dal titolo “Ethic, research, care” – 10-14 dicembre, Verona

Categorie: Eventi
Commenti disabilitati su Winter School “Formazione, lavoro, persona” dal titolo “Ethic, research, care” – 10-14 dicembre, Verona

Su richiesta della Prof.ssa Luigina Mortari, segnaliamo la winter school “Formazione, lavoro, persona” dal titolo “Ethic, research, care”.
La winter school si svolgerà dal 10.12.2018 al 14.12.2018 a Verona, presso l’aula LABSUM del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Verona (Lungadige Porta Vittoria, 17)
I punti nodali della Winter School saranno:

  • il concetto di cura come quadro generativo per l’etica della ricerca
  • la ricerca sulla vita reale oltre l’ideale e il protocollo
  • ricerca etica e integrità

I tre relatori della Winter School saranno: Luigina Mortari (Università di Verona, Italia), Els van Wijngaarden (Università di Utrecht, Paesi Bassi) e Luca Consoli (Radboud University, Paesi Bassi). L’obiettivo della Winter School è quello di incoraggiare i giovani ricercatori a riflettere sul significato dell’etica per la pratica della ricerca.
Per maggiori informazioni: http://www.dsu.univr.it/?ent=iniziativa&id=8104&lang=it.

Locandina

Incontro “Le professioni educative. Che cosa sta cambiando, quale futuro” – 15 giugno, Verona

Categorie: Eventi, News
Commenti disabilitati su Incontro “Le professioni educative. Che cosa sta cambiando, quale futuro” – 15 giugno, Verona

Su richiesta della Prof.ssa Luigina Mortari, segnaliamo l’incontro “Le professioni educative. Che cosa sta cambiando, quale futuro”.
Il convegno si svolgerà in data 15.06.2018 alle ore 16.15 a Verona, presso l’Aula T.1 dell’Università degli Studi di Verona (viale dell’Università). Interverranno e discuteranno con i partecipanti la sen. Vanna Iori e la prof.ssa Silvana Calaprice.

Locandina