Tutti i post in Archivio Convegni

Convegno “Emozioni e affetti nell’educazione da 0 a 10 anni” – 12 luglio, Firenze

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno “Emozioni e affetti nell’educazione da 0 a 10 anni” – 12 luglio, Firenze

Su richiesta della Prof.ssa Clara Silva, segnaliamo il convegno “Emozioni e affetti nell’educazione da 0 a 10 anni”.
Il convegno si terrà in data 12.07.2019 dalle ore 08.30 alle ore 18.30 a Firenze, presso l’Aula Magna del Rettorato dell’Università degli Studi di Firenze (piazza San Marco, 4).
Il Convegno rappresenta l’evento conclusivo del Progetto DREAM (Development and Run-test of an Educational Affective Model), finanziato dal programma europeo ERASMUS+ KA2 Strategic Partnerships, volto a sviluppare un modello educativo basato sulla valorizzazione della dimensione emotivo-affettiva nell’educazione da 0 a 10 anni. Il progetto, che ha come capofila e direzione scientifica l’Università di Firenze, ha coinvolto sette partner di quattro paesi (Francia, Spagna, Grecia e Italia).
Per maggiori informazioni: http://www.dream-edu.eu

Locandina

Conferenza internazionale “Decoding the Disciplines in European Institutions of Higher Education. Intercultural and Interdisciplinary Approach to Teaching and Learning” – 2 luglio, Torhout (Belgio)

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Conferenza internazionale “Decoding the Disciplines in European Institutions of Higher Education. Intercultural and Interdisciplinary Approach to Teaching and Learning” – 2 luglio, Torhout (Belgio)

Su richiesta della Prof.ssa Sandra Chistolini, segnaliamo la conferenza internazionale “Decoding the Disciplines in European Institutions of Higher Education. Intercultural and Interdisciplinary Approach to Teaching and Learning”.
La conferenza si terrà in data 02.07.2019 dalle ore 09.00 alle ore 17.00 a Torhout (Belgio), presso il VIVE University of Applied Sciences campus di Torhout (Sint-Jozefstraat, 1).
The Decoding approach, under the Erasmus + Programme KA201, is a guide to identifying bottlenecks in teaching topics and processes that are discipline-specific, cross-disciplinary, complex, and emotionally charged. The Decoding method focuses on learning bottlenecks in academic disciplines. This involves changing the focus from learning ABOUT a subject to learning HOW to become more expert in the ways of thinking and practising, which is necessary for successful teaching and learning. This use of Decoding makes it particularly useful for developing critical and reflective thinking. The European Decoding project is also applying the method to the social issues of diversity and intercultural understanding. The Decoding model leads to “intellectual diversity” in thinking in the classroom: to finding different solutions to problems in the field of science, to seeing positions different from those of the author in literature, or, in history, to understanding the values of historical persons without judging them. In short, it teaches the art of critical thinking that is at the root of every European democracy and inter-cultural dialogue at national, regional, and local levels. The Decoding method responds to a dire need, in the EU educational system, for integrative (inter-disciplinary), formal (lecture-based), and alternative (project-based and experiential) means of education, critical thinking, media and digital literacy, as well as professional and intercultural competences. All of this fosters the values of a democracy (fundamental rights, respect, and responsible citizenship), alongside the need for a higher degree of social inclusion in European societies.
Per maggiori informazioni: http://www.sandrachistolini.it/?p=4245

Locandina

Convegno “La sfida dell’apprendimento permanente. Il ruolo dell’università e del terzo settore per la formazione, lo sviluppo e la certificazione delle competenze” – 20 giugno, Roma

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno “La sfida dell’apprendimento permanente. Il ruolo dell’università e del terzo settore per la formazione, lo sviluppo e la certificazione delle competenze” – 20 giugno, Roma

Su richiesta del Prof. Paolo Di Rienzo, segnaliamo il convegno “La sfida dell’apprendimento permanente. Il ruolo dell’università e del terzo settore per la formazione, lo sviluppo e la certificazione delle competenze”.
Il convegno si terrà in data 20.06.2019 dalle ore 09.00 alle ore 13.30 a Roma, presso l’Aula Volpi, Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi Roma Tre (via del Castro Pretorio, 20).
Il convegno, organizzato dal Dipartimento di Scienze della Formazione, presenta i risultati della ricerca: “Analisi e innovazione dei processi formativi del Terzo Settore: lo studio sulle competenze strategiche dei quadri e dirigenti”. La ricerca si ispira ai principi delle politiche europee per lo sviluppo del lifelong learning e al più ampio quadro rappresentato dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo sviluppo degli obiettivi sostenibili, che intende promuovere società fondate sull’equità e sull’inclusione. Da questo punto di vista, l’apprendimento permanente costituisce uno dei principali snodi della storia recente del nostro Paese e rappresenta al tempo stesso ancora oggi una sfida, sia culturale che politica, per l’effettiva realizzazione di un sistema nazionale di certificazione delle competenze, basato sulle reti territoriali. La ricerca universitaria, condotta all’interno del Forum Nazionale del Terzo Settore, ha avuto come tema le competenze strategiche e la loro messa in valore. La sperimentazione di dispositivi di emersione e la definizione di processi formativi dimostra il ruolo cruciale che, tra gli altri soggetti, l’Università e il Forum Nazionale del Terzo Settore possono assumere in un sistema di apprendimento permanente. I risultati raggiunti rappresentano un utile contributo e vengono concepiti quali risorse per la realizzazione di percorsi, condivisi tra soggetti diversi collocati in un’ottica di rete, al fine di realizzare la certificazione delle competenze e la necessaria formazione qualificata delle figure esperte coinvolte in tali processi.
Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/SDERomaTre/

Brochure

Convegno nazionale “IBR19. Interazione bambino-robot 2019. Teorie, metodi, implicazioni psicologiche e didattiche” – 12-13 giugno, Milano

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno nazionale “IBR19. Interazione bambino-robot 2019. Teorie, metodi, implicazioni psicologiche e didattiche” – 12-13 giugno, Milano

Su richiesta della Prof.ssa Luisa Zecca, segnaliamo il convegno nazionale “IBR19. Interazione bambino-robot 2019. Teorie, metodi, implicazioni psicologiche e didattiche”.
Il convegno si terrà dal 12.06.2019 al 13.06.2019 a Milano, presso l’aula U6-04 Martini e aula U6-03, edificio U6 dell’Università degli Studi di Milano Bicocca (piazza Ateneo Nuovo, 1).
Il Convegno IBR19 ospiterà interventi di ricerca su temi legati all’interazione bambino-robot con particolare riferimento alle applicazioni psico-pedagogiche della robotica, alle metodologie di utilizzo, alle tecnologie in campo, alle implicazioni e ai presupposti scientifici, filosofici, sociali, culturali. Ospiterà inoltre sessioni dedicate alla riflessione su esperienze didattiche condotte da insegnanti, educatrici ed educatori in contesti scolastici ed extra-scolastici.
Per maggiori informazioni: http://www.roboticss.formazione.unimib.it/ibr19/

Locandina

Convegno “Il tempo siamo noi. Aspettative e richieste degli studenti UNIBA sulla Banca del Tempo” – 7 giugno, Bari

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno “Il tempo siamo noi. Aspettative e richieste degli studenti UNIBA sulla Banca del Tempo” – 7 giugno, Bari

Su richiesta del Prof. Alberto Fornasari, segnaliamo il convegno “Il tempo siamo noi. Aspettative e richieste degli studenti UNIBA sulla Banca del Tempo”.
Il convegno si terrà in data 07.06.2019 dalle ore 12.00 a Bari, presso la sala 2 del Centro Polifunzionale studenti dell’Università degli Studi di Bari (piazza Cesare Battisti).
Durante il convegno si terrà la presentazione della ricerca “Il tempo siamo Noi” condotta dal prof. Alberto Fornasari, Delegato del Rettore per la Banca del Tempo di Ateneo, finalizzata alla rilevazione delle aspettative e delle richieste degli studenti di UNIBA sulla Banca del Tempo. Porteranno i saluti il Magnifico Rettore prof. Antonio Felice Uricchio, il prof. Giuseppe Elia, Direttore del Dipartimento For.Psi.Com. e il dott.Federico Gallo, Direttore Generale UNIBA.
Interverranno la dott.ssa Serafina Gelao dell’Associazione Nazionale Banca del Tempo, Fabio Ladisa (Presidente del Consiglio degli studenti UNIBA).
Per maggior informazioni: https://www.uniba.it/eventi-alluniversita/2019/il-tempo-siamo-noi

Locandina

52 Congresso Nazionale Società Italiana di Storia della Medicina – 12-14 giugno, Monza-Milano

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su 52 Congresso Nazionale Società Italiana di Storia della Medicina – 12-14 giugno, Monza-Milano

Su richiesta della Prof.ssa Micaela Castiglioni, segnaliamo il 52 Congresso Nazionale Società Italiana di Storia della Medicina.
Il congresso si terrà dal 12.06.2019 al 14.06.2019 a Monza e Milano, presso l’Università degli Studi Milano Bicocca, e si rivolge l’attenzione sui cambiamenti storici dell’epistemologia medica e delle pratiche mediche, considerate ad ampio spettro, mettendo inoltre a tema il nesso tra medicina e pedagogia tramite il paradigma delle Medical Humanities e della Medicina Narrativa.

Brochure

Su richiesta della Prof.ssa Monica Fedeli, segnaliamo il convegno “C’è sempre spazio per migliorare”.
Il convegno si terrà in data 29.05.2019 dalle ore 15.00 alle 19.00 a Padova, presso l’Auditorium Sala delle Colonne del Giardino della Biodiversità dell’Orto Botanico (via Orto botanico 15).
Il convegno è dedicato alla innovazione della didattica universitaria e allo sviluppo professionale dei docenti in higher education. Interverrà la prof.ssa Maryellen Weimer della Penn State University con un keynote dal titolo: “Lecture or Active Learning or Both?”. Seguirà un panel di attori istituzionali, pro-rettori degli atenei italiani che discuteranno le sfide dell’innovazione didattica a livello politico e di sistema. L’obiettivo è quello di promuovere la creazione di un network italiano per il teaching e learning.
Per maggiori informazioni: https://www.unipd.it/prenotazione-spazio-migliorare

Locandina

Convegno “Bambini con bisogni speciali. Scuola, famiglia e professionisti insieme per un modello di valutazione integrata” – 15 giugno, Verona

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno “Bambini con bisogni speciali. Scuola, famiglia e professionisti insieme per un modello di valutazione integrata” – 15 giugno, Verona

Su richiesta del Prof. Angelo Lascioli, segnaliamo il convegno “Bambini con bisogni speciali. Scuola, famiglia e professionisti insieme per un modello di valutazione integrata”.
Il convegno si terrà in data 15.06.2019 dalle ore 09.30 alle 13.30 a Verona, presso l’Aula T.1, Polo Zanotto dell’Università degli Studi di Verona (viale Università, 4).
Il convegno ha l’obiettivo di presentare gli esiti di una sperimentazione mirata allo sviluppo di un Profilo di Funzionamento su base ICF, come previsto dal D. Lgs. 66/2017, realizzata a Verona grazie alla collaborazione tra Università, ASL, Scuola e Pediatri di famiglia.

Locandina

Convegno internazionale “Costruire esistenze. Soggettivazione e tecnologie formative del sé” – 30-31 maggio, Lecce

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno internazionale “Costruire esistenze. Soggettivazione e tecnologie formative del sé” – 30-31 maggio, Lecce

Su richiesta dei Proff. Giuseppe Annacontini, Anna Maria Colaci, Piergiuseppe Ellerani, Mimmo Pesare, segnaliamo il convegno internazionale “Costruire esistenze. Soggettivazione e tecnologie formative del sé”.
Il convegno internazionale dal 30.05.2019 al 31.05.2019 a Lecce, presso la Sala Convegni del Museo Sigismondo Castromediano (viale Gallipoli).
Le cattedre di Pedagogia generale, di Storia della pedagogia, di Psicopedagogia del Linguaggio e di Educazione degli adulti dell’Università del Salento hanno organizzato un Convegno internazionale sul tema della soggettivazione nella contemporaneità, in relazione all’ampia fenomenologia delle tecnologie del sé. Tematica, questa, che interessa enormemente la gura professionale dell’educatore e del pedagogista, nella misura in cui la modellistica pedagogica – nella sua cornice concettuale, metodologica e teleologica – pare aver scontato, quantomeno dagli anni Ottanta no ai nostri giorni, una pesantissima opera di sistematica delegittimazione che si è riversata sul riconoscimento del ruolo delle istituzioni formative. In questa frantumazione teorica del “farsi-soggetto” si presenta la necessità di rielaborare il discorso sulle tecnologie formative del sé che recupera e declina la categoria foucaultiana della soggettivazione.
Il Convegno intende mettere in luce, attraverso il confronto tra studiosi nazionali e internazionali, i principali cambiamenti e le relative opportunità che da essi scaturiscono, legati alla modificazione della qualità pedagogica delle tecnologie formative formali e informali del sé.

Brochure

Locandina

Convegno “Scuola e Lavoro. Modelli formativi tra passato, presente e futuro” – 15-16 maggio, Catania

Categorie: Archivio Convegni
Commenti disabilitati su Convegno “Scuola e Lavoro. Modelli formativi tra passato, presente e futuro” – 15-16 maggio, Catania

Su richiesta della Prof.ssa Antonia Criscenti Grassi, segnaliamo il convegno “Scuola e Lavoro. Modelli formativi tra passato, presente e futuro”.
Il convegno si terrà dal 15.05.2019 al 16.05.2019 a Catania, presso l’Aula 1, Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Catania (via Ofelia).
Il convegno riassumerà parzialmente i risultati del progetto FIRD 2017.

Brochure