2019-05-21 – Provvedimento di sospensione dal servizio della prof. R. M. Dell’Aria

Logo Siped

Care socie e cari soci,
vi informo che la Siped, come anche CIRSE, SIRD e CUNSF ha aderito al comunicato sul Provvedimento di sospensione dal servizio della prof.ssa Rosa Maria Dell’Aria, sottoscritto da numerose società accademiche, che si allega.
Inoltre ho inviato alle massime autorità il seguente documento, sottoscritto dalla Consulta delle Società pedagogiche:

Al Presidente della Repubblica Italiana
Al Presidente del Consiglio
Al Ministro della Pubblica Istruzione
All’Ufficio scolastico provinciale di Palermo

Oggetto: Provvedimento di sospensione dal servizio per due settimane della prof.ssa Rosa Maria Dell’Aria

La Consulta delle Società accademiche di pedagogia esprime preoccupazione e sconcerto per il provvedimento di sospensione dal servizio per due settimane della prof.ssa Rosa Maria Dell’Aria, dell’Istituto Industriale “Vittorio Emanuele III” di Palermo. Si tratta di un provvedimento grave, che sanziona una docente per un lavoro compiuto da alcuni suoi studenti. I problemi della scuola italiana sono molti e i nostri docenti sono impegnati a insegnare ai giovani, oltre ai contenuti disciplinari, anche senso critico, solidarietà, libertà di pensiero e valori umani e democratici. Una migliore conoscenza della storia (materia che invece si sta penalizzando) contribuisce appunto ad affinare il senso critico. Si può condividere o meno l’associazione fatta dagli studenti tra leggi razziali e decreto sicurezza, due provvedimenti molto diversi: questo significa appunto discuterne ed effettuare una comparazione storica, mettere a tema questioni cruciali come discriminazione, inclusione, dignità umana, non certo sospendere la docente.
La scuola non deve essere luogo di indottrinamento o di propaganda politica, ma di crescita culturale ed etica.
Chiediamo quindi a tutte le istituzioni coinvolte, dal Ministero dell’Istruzione al Provveditorato di Palermo, di revocare il provvedimento sospensivo, che per la sua gravità assume inevitabilmente un significato intimidatorio.

I presidenti delle Società accademiche di pedagogia

Simonetta Polenghi, SIPED – Società italiana di pedagogia
Roberta Caldin, SIPES – Società italiana di pedagogia speciale
Fulvio de Giorgi, CIRSE – Centro italiano di ricerca storico-educativa
Mario Lipoma, SIEMES – Società italiana di educazione motoria e sportiva
Pietro Lucisano, SIRD – Società italiana di ricerca e didattica
Umberto Margiotta, SIREF – Società italiana di educazione e formazione
Pier Giuseppe Rossi, SIREM – Società italiana di ricerca sull’educazione mediale

21 maggio 2019

Comunicato Società provvedimento sospensione Dell’Aria