2017.11.17 – Lettera a Senatrice Puglisi

2017.11.17 – Lettera a Senatrice Puglisi

Logo Siped

Alla cortese attenzione della Sen.Francesca Puglisi
e p.c.: della Ministra Sen.Valeria Fedeli
del sen.Luigi Zanda
dell’on.Simona Malpezzi
dell’on.Ettore Rosato
dell’on.Flavia Piccoli Nardelli
dell’on.Maria Coscia
dei membri della VII Commissione permanente del Senato

Gent.ma Sen.Puglisi,
la ringraziamo per la sua mail, inviata il 16 novembre al prof.Michele Corsi e da questi diffusa tra i membri della Conferenza direttori e presidi della Facoltà di Scienze della formazione.
Le chiediamo un cortese chiarimento. Nella sua mail, lei scrive :” sto verificando se possibile ottenere in tempi brevi la relazione necessaria alla Commissione Bilancio per consentire l’approvazione degli emendamenti da me presentati (su cui concorda anche l’onorevole Iori) che renderebbero più tranquilla l’approvazione della Legge e la sua successiva applicazione”.
Che cosa intende esattamente per TEMPI BREVI?
Dato che appare evidente che ogni giorno di ritardo vanifica la possibilità di approvare la legge 2443 entro la legislatura, le chiediamo se, a fronte della prospettiva di una SICURA morte della legge stessa per carenza di tempi, non sia più logico che lei ritiri da subito i suoi emendamenti per concludere la discussione alla VII Commissione. Se poi vi dovessero eventualmente essere pareri contrari da parte di altri senatori, si vedrà, ma frenare l’iter ora appare rispondere a una logica prudenziale alquanto eccessiva, se non paradossale: per rendere più sicura l’approvazione della legge, di fatto la si ritarda decretandone a priori la fine.
Quindi le chiediamo, appunto: Che cosa intende esattamente per TEMPI BREVI?
Ringraziando per la cortese attenzione, sottolineiamo ancora che centinaia di docenti universitari di
pedagogia e migliaia di educatori e studenti esprimono vivissima preoccupazione per questo ritardo e
chiedono una risposta.
Molti distinti saluti

Prof.Simonetta Polenghi
Presidente Siped (Società Italiana di Pedagogia)
Ordinaria di Storia della pedagogia
Università Cattolica del Sacro Cuore Milano

Lettera

Articoli correlati