Convegni, eventi, manifestazioni, call, formazione...

Iscrizione e quote

Care socie e cari soci,
come molti di voi avranno appreso dal verbale, nel corso dell’ultimo Consiglio Direttivo sono state introdotte alcune utili novità relative al pagamento delle quote sociali.
Considerando che tale adempimento è un requisito necessario per l’accesso ai servizi della nostra società scientifica (Art. 2, c. 6 e 7 dello Statuto), per la diffusione delle iniziative e degli eventi dei soci nella newsletter settimanale e sui social media, per incentivare tutti ad un pronto rinnovo è stata introdotta per Soci Ordinari una

  • early association: facendo il versamento entro il 28 febbraio 2018 la quota sociale sarà scontata del 15%, e sarà quindi di 85 Euro.

Dopo tale data, l’importo della quota è invece il medesimo degli ultimi anni (100 Euro).
Inoltre, la quota a carico dei Soci Cooptati è stata fissata a 80 Euro, in considerazione del fatto che si tratta in genere di giovani non strutturati.

Quote associative SIPED 2018
Chi? Quando? Quanto?
Soci ORDINARI Entro il 28 febbraio 2018 85 €
Dal 1 marzo 2018 100 €
Soci COOPTATI Tutto il 2018 80 €

Per il pagamento della quota sociale per l’anno 2018, da lunedì 08 gennaio 2018 potete raggiungere il seguente link: https://www.siped.it/soci/iscrizioni/
In tale pagina sarà possibile pagare anche la quota per l’anno 2017.
Il sistema prevede il pagamento della quota solo con carta di credito.

La Segreteria
Luca Agostinetto

 

Dalla Presidente

Siped WeekNews. La nuova newsletter

Care socie e cari soci,
come anticipato, abbiamo introdotto alcune novità per rendere più fruibile ed efficace l’importante servizio di Newsletter.

Il problema

Abbiamo considerato che la ricchezza di iniziative e proposte dei membri della nostra società scientifica (tutte qualitativamente meritevoli) può anche avere un rovescio della medaglia: quello di ricevere molte (forse troppe) mail nel corso della settimana. È chiaro che questo rischia di minare – paradossalmente – l’intento informativo stesso, poiché l’eccesso di informazione la rende difficilmente fruibile. In altre parole, a fronte di quello che talvolta poteva apparire come “un diluvio” di comunicazioni, qualcosa si smarriva, qualcos’altro di fatto finiva per essere cestinato.

La nostra proposta

Non volendo in alcun modo perdere nulla delle informazioni che devono poter essere diffuse, abbiamo optato per un invio “razionalizzato” delle medesime: come soci, riceveremo una sola newsletter settimanale nella quale compariranno tutte le informazioni ricevute nel corso di quella medesima settimana. Questa diventerà la Weekend Newsletter (WeekNews) SIPED.
Riceveremo la WeekNews il sabato mattina di ogni settimana, un momento forse più disteso nel quale considerare le proposte dei colleghi, le iniziative convegnistiche e seminariali, le comunicazioni rilevanti e simili. Come è ovvio, ognuno potrà scegliere quando consultare questa sorta di bollettino, sapendo però di poterlo ritrovare di settimana in settimana nel medesimo momento.

Tempistiche

Nel corso della settimana la segreteria riceverà (secondo modalità che poco oltre verranno illustrate) le varie richieste di comunicazioni istruendole mano a mano. Bisogna considerare che vi sono dei tempi tecnici (il nostro sistema impiega alcune ore per operare gli oltre 700 invii, che devono essere tra di loro differiti per non incorrere nei sistemi automatici di spam), oltre quelli di merito che obbligano segreteria, tesoreria e presidenza al vaglio singolo delle proposte.
Per questo le comunicazioni che si desiderano includere nella WeekNews del sabato devono essere inviate entro le 19.00 del giovedì della medesima settimana.
Ci rendiamo conto che ciò comporta che ci si muova per tempo nell’inviare una comunicazione, ma crediamo che questo sia utile in primo luogo per le persone realmente interessate alle iniziative proposte, che potranno così considerare con alcuni giorni di anticipo. (altro…)

 

Novità Editoriali SIPED


Rivista Pedagogia Oggi n. 2/2017

Il numero 2/2017 della rivista Pedagogia Oggi è disponibile online.

 

Pedagogia Oggi – n. 2/2017


 
La SIPED per lo Ius soli

Logo Siped

La SIPED per lo Ius soli

Il Direttivo della Società Italiana di Pedagogia (SIPED) esprime viva preoccupazione per la fase di stallo in cui si trova la legge sullo Ius soli in discussione al Senato della Repubblica e auspica l’acquisizione della Cittadinanza Italiana per i tanti minori sempre più presenti nelle diverse strutture socio-educative e scolastiche del nostro Paese. Ciò si inserisce nel più ampio quadro di garanzia delle tutele minime di questi soggetti al fine di favorire il pieno riconoscimento e sviluppo della dignità di ciascuna persona e la piena partecipazione alla vita culturale, sociale, economica e politica dell’Italia.

(altro…)

logo EERA - European Educational Research AssociationMember of EERA
European Educational Research Association
http://eera.eu

 

eerj_cover

EERJ – European Educational Research Journal Archives

Members-only access