Summer School 2019

La V Summer School della SIPED dal titolo “Ricerca Educativa e Internazionalizzazione” si terrà dal pomeriggio di giovedì 4 luglio alla mattina di sabato 6 luglio 2019 presso l’incantevole scenario del Castello di Otranto (Le). La Summer sarà dedicata ai temi di maggior interesse relativi all’internazionalizzazione e alla ricerca educativa.
Il pomeriggio di giovedì e la mattina di sabato saranno dedicati a relazioni di keynote speakers e di professori italiani dei quattro SSD di pedagogia, mentre nella giornata di venerdì per i primi trenta che ne faranno richiesta sarà possibile partecipare al workshop dell’European Educational Research Association (EERA) https://eera-ecer.de/ sui temi dell’Academic Writing, in lingua inglese.
Sempre nella giornata di venerdì 5 luglio 2019, per altri 30 partecipanti, sarà possibile partecipare a uno dei due laboratori, in lingua italiana, tenuti da membri del direttivo Siped esperti di internazionalizzazione della Ricerca Educativa.

I primi 60 che faranno richiesta di partecipazione (30 per il workshop EERA + 30 per i laboratori SIPED) avranno la possibilità di partecipare ai lavori della Summer School in stanza doppia, nell’albergo Albania ospiti della Società Italiana di Pedagogia.
Possono fare richiesta per questi 60 posti: dottorandi e dottori di ricerca, assegnisti di ricerca, ricercatori. L’iscrizione è aperta quindi non solo a Soci cooptati e ricercatori soci Siped, ma anche a giovani studiosi di pedagogia.
I soci Siped che desiderano prendere parte alle sessioni plenarie, alle visite culturali, e alle cene possono farlo in qualità di uditori. Dovranno quindi autonomamente prenotare l’albergo. L’elenco degli alberghi convenzionati sarà a breve disponibile.

La partecipazione ai lavori della Summer School è subordinata, per tutti i partecipanti a vario titolo (direttivo, relatori, partecipanti al workshop EERA, partecipanti ai laboratori Siped, uditori), al pagamento di una fee d’iscrizione di € 95,00 da versare mediante apposita procedura reperibile sull’homepage del sito www.siped.it.
L’iscrizione alla Summer dà diritto al Kit congressuale, ai tre pasti che si terranno nelle strutture prescelte, alla due visite guidate di Otranto, al transfer Lecce/Otranto/Lecce. I 60 giovani iscritti a workshop/laboratori pagano la fee, ma non l’albergo.
Le procedure d’iscrizione online alla Summer School si chiuderanno alle 23:59 del 10 giugno 2019.
Coloro che intendono partecipare al workshop EERA o ai laboratori SIPED dovranno inviare la Scheda registrazione (vedi sotto) all’indirizzo di posta elettronica summer2019@siped.it entro e non oltre il 10 giugno 2019.
Le risposte in merito alla corretta iscrizione ai lavori saranno inviate entro il 15 giugno 2019.

L’aeroporto consigliato è quello di Brindisi.
Da Brindisi aeroporto a Lecce (arrivo Hotel Tiziano) e viceversa è possibile usufruire dell’Autolinea Regionale SITA SUD (€ 6,50) http://www.eliostours.it/ita/pagina.asp?id=136
oppure contattare l’Agenzia Crusi Viaggi s.r.l. (tel. 0832.305522) che opera un servizio di NCC al prezzo di € 20,00 a persona.
Per prenotarsi per il transfer da Lecce (arrivo Hotel Tiziano) ad Otranto e viceversa (incluso nella fee) è necessario mandare una mail con gli orari di arrivo e partenza degli aerei a summer2019@siped.it entro e non oltre il 20 giugno 2019.

Comunicato 1 (20-05-2019)

Comunicato 2 (28-05-2019)

Comunicato 3 (30-05-2019)

Locandina

Scheda registrazione

EERA Workshop – Programma

EERA Workshop – Guida

Convegni, eventi, manifestazioni, call, formazione...

 

Quella sospensione uno spropositato avvertimento


Milena Santerini – “Avvenire” – 18.05.2019

Si premi chi fa vivere la storia. Qui cresce la coscienza civile


Fulvio De Giorgi – “Avvenire” – 24.05.2019

 
Le sedi della pedagogia

 

Comunicazioni prossimi eventi Siped

 
ECER 2019 Amburgo

Care socie e cari soci,
è aperta la CFP per ECER 2019, che dal 2 al 6 settembre 2019 si terrà ad Amburgo dal titolo “Education in an Era of Risk. The Role of Educational Research for the Future”.
Si segnala anche dal 1 al 3 la Emerging Researchers’ Conference per i giovani.
I vari Network propongono CFP, che si trovano nel file allegato.
Per ogni informazione: https://eera-ecer.de/ecer-2019-hamburg/

La Segreteria

Call

Dalla Presidente

 

Formazione iniziale docenti

 

 

 

 

Alla cortese attenzione di:
Sig. Ministro dell’Istruzione, università e ricerca, Prof. Marco Bussetti
Sig. Capo di Gabinetto MIUR, Dr. Giuseppe Chiné
Sig. Vice Ministro dell’Istruzione, università e ricerca, On. Lorenzo Fioramonti
Sig. Sottosegretario MIUR, Prof. Salvatore Giuliano
Sig. Presidente VII Commissione della Camera (Cultura, scienza e istruzione), On. Luigi Gallo
Sig. Presidente VII Commissione del Senato (Istruzione pubblica, beni culturali, ricerca scientifica, spettacolo e sport), On. Mario Pittoni

Considerata la crescente complessità del mondo della cultura e della formazione; tenuto conto dello spessore delle pratiche formative proposte oggi nella scuola, che implicano la promozione integrale della personalità degli educandi in una relazione professionalmente controllata; viste le criticità che costantemente emergono dai fatti di cronaca (aggressioni ai docenti, abbandoni scolastici, bullismo, burn-out, discriminazioni, difficoltà di apprendimento e di relazione) la Siped, società accademica italiana di pedagogia che riunisce circa 700 docenti universitari) rimarca l’urgenza e l’improcrastinabilità di una formazione completa in ambito socio-psico-pedagogico per tutti i docenti impiegati nel sistema di istruzione, in tutte le sue articolazioni (scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado).
Non è pensabile tornare indietro a un modello gentiliano di scuola, occorre rispondere alle sfide odierne con serietà e preparazione. Il possesso di una laurea e di competenze disciplinari è condizione necessaria ma non sufficiente per insegnare nella scuola secondaria: occorrono competenze in ambito pedagogico, psicologico, didattico e occorre un periodo ragionevole di tirocinio, come per i medici o per gli avvocati, anche per gli insegnanti, che svolgono un lavoro impegnativo, che implica capacità relazionali, didattiche, valutative.
Vogliamo affidare i nostri figli a professionisti solidi, in grado di gestire situazioni complesse e capaci di far crescere ragazzi e ragazze diversi, facilitandone l’apprendimento.
La Siped chiede quindi che resti una formazione obbligatoria psico-pedagogica post lauream teorica e pratica per chi vuole accedere ai concorsi per poter insegnare.

Per il direttivo Siped: La Presidente Prof.ssa Simonetta Polenghi

Ordinaria di Storia della pedagogia
Direttrice del Dipartimento di Pedagogia
Facoltà di Scienze della Formazione
simonetta.polenghi@unicatt.it
Università Cattolica del Sacro Cuore
Largo Gemelli, 1, 20123, Milano, Italia

Milano, 16.12.2018

 

 

Novità Editoriali Siped

 

Rivista Pedagogia Oggi n. 1/2018

Il numero 1/2018 della rivista Pedagogia Oggi è disponibile online.

 

Pedagogia Oggi – n. 1/2018


 

logo EERA - European Educational Research AssociationMember of EERA
European Educational Research Association
http://eera.eu

 

eerj_cover

EERJ – European Educational Research Journal Archives

Members-only access